Magazine - Fine Living People
Travel

Travel - 05/03/2020

Finalmente a Doha arriva il museo del Qatar

Ci sono progetti faraonici e enfatizzazione del parco locale culturale. Un buon approccio per modernizzare un popolo con il "bello".

Il Museo Nazionale del Qatar è un museo nuovo situato di fronte alla Corniche nella capitale del Qatar, Doha. L’edificio, che è stato costruito al posto del Museo Nazionale del Qatar, è stato progettato dall’architetto Jean Nouvel.

Sheikha Al Mayassa, rappresentante dell’offerta museale del paese, dice: “La nostra speranza è che l’arte contemporanea aiuti il Qatar e i suoi visitatori a comprendere e mettere in prospettiva il presente, il passato e il futuro della nostra cultura, espandendo e arricchendo costantemente i dialoghi internazionali e l’educazione locale”.

Lo stato del Qatar sta diventando una destinazione culturale di grande importanza. L’obiettivo è essere conosciuti per mostre di livello mondiale e per la vivace comunità artistica, che genera contenuti originali proposte.

Il nuovo Museo Nazionale del Qatar dà voce alla storia unica del Qatar e dei suoi abitanti dai tempi più antichi ai giorni nostri e in avanti verso il suo futuro.

Progettato per essere sia coinvolgente che esperienziale, i visitatori possono aspettarsi di incontrare un ambiente ricco da esplorare. Organizzato in tre “capitoli”: Beginnings, Life in Qatar e The Modern History of Qatar, ogni tema è presentato in undici gallerie altamente individuali.

Distribuiti su 1,5 km, i visitatori viaggiano attraverso un emozionante mix di ambienti onnicomprensivi e una narrazione avvincente che coinvolgerà tutti i sensi.

Due delle principali strutture museali di Doha, Qatar.

Il nuovo Museo nazionale sottomarino del Qatar (NMoQ) presenta un design innovativo dell’architetto vincitore del premio Pritzker Jean Nouvel che si ispira alla rosa del deserto e cresce organicamente attorno al palazzo del 20 ° secolo dello sceicco Abdullah Bin Jassim Al Thani. Lo storico palazzo è stato restaurato dallo studio di architettura e ingegneria con sede a Berlino ZRS Architekten Ingenieure. Questo importante monumento al passato del Qatar è ora conservato come il cuore del nuovo NMoQ. La relazione tra il nuovo e il vecchio edificio è parte del creare il ponte tra il passato e il presente.

Il museo è creato da una serie di dischi ad incastro che creano cavità per proteggere i visitatori dal caldo del deserto. Situato su un sito di 1,5 milioni di metri quadrati all’estremità sud della Corniche di Doha, l’edificio NMoQ sorgerà dal mare e sarà collegato a terra da due ponti pedonali e un ponte veicolare.



Leisure - 23/11/2019

Il Museo del Sax a Fiumicino: gli spettacoli di fine 2019

In attesa del "SaxoChristmas", Il Museo del Saxofono è un fiore all'occhiello delle risorse turisti [...]

Leisure - 15/10/2018

Hostaria a Verona, celebrazione della cultura del buon vino

Oltre 33mila persone, +10% di presenze lungo il percorso enogastronomico tra le piazze e le vie dell [...]

Fashion - 11/12/2019

Yosono Bags, tendenza a stupire con l’arte

La collezione Primavera-Estate 2020 di YOSONO BAGS DREAMERS, presentata questo autunno con il sup [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!