Magazine - Fine Living People
Travel

Travel - 10/08/2018

Glamour e storia al Palacio Santa Catarina di Lisbona

acciato sul fiume Tago, il lussuoso Verride Palácio Santa Catarina si trova in una posizione privilegiata nel centro storico di Lisbona e offre camere e suite eleganti con elementi vintage abbinati a comfort moderni

Nel cuore storico della capitale europea più vibrante del momento, Lisbona, abbiamo visitato il palazzo di Santa Caterina, rinomata destinazione dei viaggiatori top class, a un anno dalla sua ristrutturazione generale.

Affacciato sul fiume Tago, il lussuoso palazzo ora è chiamato Verride Palácio Santa Catarina, hotel a cinque stelle in posizione privilegiata con camere e suite eleganti con elementi vintage abbinati a comfort moderni. In tutto 19 camere, suite e aree comuni eleganti e sofisticate con una terrazza all’ultimo piano a 360º sulla città vecchia, sul fiume Tago e sull’Oceano Atlantico.

Con ampie finestre che si affacciano su uno degli antichi quartieri di Lisbona, Bica, l’unicità delle camere  standard (32mq) deriva dalla decorazione sublime di linee moderne e colori pastello in contrasto con le facciate colorate di Lisbona.

Poi ci sono le suite, con vista città o vista fiume. E la royal, tutta ispirata a inizio Settecento con la conservazione di dettagli originali come soffitti scolpiti in legno, pannelli di piastrelle portoghesi, stucchi in stile rococò e carte da parati in seta dipinte a mano combinati con un raffinato arredamento moderno.

Le sontuose suite hanno una superficie media di 80 metri quadrati ciascuna e possono essere collegate dal lussuoso Yellow Lounge, trasformandosi in una suite di 200 metri quadrati.

E se non vorrete rimanere c’è il Suba, il gastro bar posizionato in alto in posizione privilegiata sulla città.



Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Leisure - 13/11/2017

Jazz Mi, l’esercito dei 40mila innamorati del jazz

Altro che genere di nicchia: Jazz Mi, alla seconda edizione (dal 2 al 12 novembre 2017) ha portato a [...]

Design of desire - 14/12/2017

Design Miami 2017, la rivincita degli italiani

Con EraStudio Apartment Gallery a Miami Design, l'Italia ha avuto un'ottima visibilità alla k [...]

Design of desire - 22/04/2018

Mezzo milione di persone al Salone del Mobile 2018

Circa mezzo milione di persone ha transitato per i padiglioni del Salone del Mobile di Milano appena [...]

Top