Magazine - Fine Living People
Travel

Travel - 18/07/2019

Hotel Orto de’ Medici a Firenze, dove Michelangelo lavorava ora si alloggia

Il giardino mediceo che diede i natali alla scuola d'arte dove si formò il sommo Buonarroti, ha ampliato terrazza panoramica e giardino stesso, arricchendoli di dettagli esclusivi.

Dopo una lunga ristrutturazione iniziata alcuni anni fa, l’Hotel 4 stelle Orto de ‘Medici a Firenze vanta lussuosi ed esclusivi ambienti.

L’albergo si trova proprio al centro della città, precisamente nella storica via San Gallo, vicino alla Galleria dell’Accademia e al Duomo. È ospitato in un affascinante palazzo rinascimentale che custodisce un luogo unico al suo interno: il giardino in cui la famiglia Medici creò una prestigiosa scuola d’arte. Secondo la leggenda, Lorenzo il Magnifico incontrò per la prima volta il grande Michelangelo qui, quando era solo un bambino e iniziava a scolpire il marmo.

La storia di Firenze è passata di qui. È proprio nel nostro giardino che nel 1489 si conobbero Lorenzo de’ Medici e Michelangelo Buonarroti. Fu così che ebbe inizio il sodalizio artistico più importante del Rinascimento.

Ma forse a rendere questo hotel diverso da tutti gli altri è la sua storia così particolare, che ti riporta indietro a un assolato pomeriggio del 1489, tra le rose bianche di questo giardino, dove Michelangelo – un ragazzino di soli 14 anni – imparava a plasmare il marmo di Carrara.

Dopo una complessa ristrutturazione e il riconoscimento della meritata quarta stella l’anno scorso, ora l’Hotel Orto de ‘Medici è uno dei più raffinati hotel di lusso a Firenze.

L’atmosfera che si respira in ogni camera e suite è sofisticata ed elegante al tempo stesso. I tessuti e i pregiati materiali si declinano in sfumature dal bianco perla all’argento, al marrone scuro e al cappuccino. L’arredamento è moderno ed essenziale, luminoso e arioso. Un inimitabile buon gusto rimane la caratteristica principale dell’hotel.

L’Hotel Orto de ‘Medici si distingue per le sue Camere Superior, che offrono alcuni degli scorci più spettacolari di Firenze. In un solo sguardo, si domina gran parte dello skyline fiorentino, spaziando dalla Cupola del Duomo e dalle Cappelle Medicee fino alle romantiche colline che cingono la città.

La maggior parte delle camere e delle suite dell’hotel 4 stelle si affacciano sul delizioso giardino interno, un luogo tranquillo e speciale in cui rilassarsi all’aria aperta dopo una giornata ricca di musei e monumenti. Si tratta di un ambiente raro e prezioso, difficile da trovare in una posizione così centrale a Firenze.

Allo scopo di fuggire dall’ordinario e rifugiarsi in un’atmosfera magica, ogni stanza propone sulle pareti raffinate foto in bianco e nero scattate da Lucia Baldini, una fotografa che ha immortalato alcuni capolavori fiorentini di solito non esposti al pubblico. Nei bagni, gli ospiti possono concedersi una toilette speciale con prodotti biologici per mani e corpo a base di olio d’oliva biologico 100% made in Italy.

Per trascorrere qualche momento di tranquillità durante il proprio soggiorno, l’Hotel Orto de ‘Medici dispone anche di una splendida terrazza con connessione wi-fi gratuita, dove è possibile rilassarsi e ordinare bevande e aperitivi.

I recenti interventi di ristrutturazione, appena conclusi, hanno cambiato volto al giardino e alla terrazza, aggiungendo un tocco di estrema eleganza all’intera proprietà. La terrazza dove viene servita la colazione in estate, nella stagione 2019 apparirà più ampia e sofisticata.

Una veranda che prolunga la sala colazioni all’esterno e un nuovissimo gazebo con servizio bar sono le ultime innovazioni dell’hotel 4 stelle nel centro di Firenze.

Insieme alla terrazza, il giardino ha subito importanti modifiche, soprattutto riguardo a piante e fiori ospitati: alcuni cipressi toscani adornano ora l’ambiente, dando un tocco tipico e suggestivo.

 

Per informazioni:
Hotel 4 stelle Orto de’ Medici 4 star
via San Gallo 30, 50129 Florence
tel. 055 48 34 27 – fax. 055 99 09 054
e-mail: hotel@ortodeimedici.it

 



Society - 19/03/2019

B Heroes, le start up nella docu-serie di Sky Uno

In fatto di innovazione e giovani, Fabio Cannavale, fondatore di Lastminute.com ha le idee chiare: n [...]

Trends - 14/04/2017

Jax Jones: “Faccio musica da club con un video del mio fumetto”

Il trend dei dj che diventano musicisti di successo non si arresta. Dall'Inghilterra ora è il turno [...]

Leisure - 29/05/2017

Il premio Cerevisia, in concorso la migliore birra artigianale italiana

È ormai assodato: la birra è più trendy che mai, e attira un numero sempre più vasto di  appass [...]

Top