Magazine - Fine Living People
Travel

Travel - 17/07/2018

La nuova patria di moda, design e internet gratis? L’Estonia

Imprenditori stranieri e turisti ammirati stanno decretando il successo del Paese baltico. L'accesso a Internet qui è un "diritto umano fondamentale".

Come funziona un Paese dove l’accesso a Internet è considerato un “diritto umano fondamentale”? Diremmo più che bene. Benvenuti in Estonia, repubblica Baltica con capitale Tallin, una delle perle di storia e architettura europea, ancora poco conosciuta dopo la caduta dei regimi comunisti.

Le capitali europee d’occidente ora fanno a gara a celebrare l’estro artistico di questo popolo. E con i 100 anni di indipendenza alle spalle, l’Estonia mette in cantiere il “primo visto per nomadi digitali del mondo”: che significa offrire dal 2019 i primi 3 anni di residenza gratis alle imprese digitali che si stabiliscono qui.

Addirittura c’è un sito dedicato a queste attività di freelance sul web e alle loro opportunità in Estonia (www.e-estonia.com).

ARTE E DINTORNI – Il centenario della repubblica indipendente estone ha avuto grande interesse da parte dell’istituzione francese Cité de la Mode et du Design che proprio nel 2018 ha messo in mostra arte e cultura estone.

La mostra ormai conclusa si chiamava Loov Kultuur ed è stata parte delle celebrazioni del centenario volute dal foverno estone.

Esiste “Estonian Design House” un brand lanciato dall’Estonian Designers’ Association, che raccoglie tutte le esperienze di design e arredo locale e che gira il mondo in mostre dedicate alla divulgazione dello spirito estone nell’ingegno domestico. Esiste un sito dove sono raccolti tutti gli oltre 100 creativi nazionali e soprattutto esiste uno showroom a Tallin da visitare, al Solaris Center.

LA SAUNA IGLOO – Molta ammirazione ha suscitato in una delle numerose occasioni di esposizioni mondiali, l’idea del brand Iglusaun: ha costruito una sauna a forma di Igloo connettendo in un solo oggetto la tradizione e la unica e distintiva forma nordica.

La sauna è fatta di legno di abete rosso all’interno e di pioppo all’esterno.

STREET ART – Uno dei più miseriosi e ammirati street artist estoni si chiama Edward von Lõngus e sta attualmente girando il continente per il suo European (R)estart Reality tour, un progetto d’arte innovativo voluto anche dal Consiglio Europeo.

I suoi personaggi si ispirano al folklore estone e sono davvero delle figure catapultate sui muri delle città da un passato centenario. Alcuni sono realizzati anche con la realtà aumentata.

Ecco cosa ha fatto l’artista a Roma


FOTOGRAFIA
– Raphaël Gianelli-Meriano è un blasonato fotografo e regista parigino che è rimasto attratto dalle bellezze dell’Estonia e non ha potuto ignorarle nel suo percorso. Dopo decine di viaggi e centinaia di giorni spesi a indacare sullo spazio e sulla luce del Mar Baltico, ha proposto in patria una mostra sul golfo di Finlandia e le sue genti.

In apertura: foto dalla terrazza PATKULI nella parte antica di Tallin, capitale dell’Estonia.



Leisure - 04/09/2019

Ecco l’opera di live painting di Miwa Komatsu che ha emozionato Venezia

L'artista contemporanea giapponese Miwa Komatsu ha emozionato e coinvolto tutti i presenti lo scorso [...]

Fashion - 02/03/2016

Vicedomini lo smoking in maglieria

Nasce nel 1962 il marchio Vicedomini; e da allora, Giuseppe, il fondatore del brand, ha vestito l’ [...]

Design of desire - 19/05/2018

Il meglio della NYCxDesign 2018

Per la sesta volta torna a New York la design week col nome di NYCxDesign e lo fa sotto i migliori a [...]

Top