12 Febbraio 2024

L’alba sulle montagne di Innsbruck in Tirolo

Le antiche strade e le cime panoramiche appena si alza il sole. E poi le specialità gastronomiche locali per darsi carica.

12 Febbraio 2024

L’alba sulle montagne di Innsbruck in Tirolo

Le antiche strade e le cime panoramiche appena si alza il sole. E poi le specialità gastronomiche locali per darsi carica.

12 Febbraio 2024

L’alba sulle montagne di Innsbruck in Tirolo

Le antiche strade e le cime panoramiche appena si alza il sole. E poi le specialità gastronomiche locali per darsi carica.

Prima del sole sulla montagna. Una perfetta escursione all’alba in tempi di fine inverno si puà effettuare
incamminandosi verso la vetta (esperienza molto speciale, respirando aria fresca e pura) nel Tirolo austriaco.

Qui ci sia alza di buonora e si inizia a guardare il sole innalzarsi lentamente da dietro le cime. Piano piano si percepisce il calore sul viso dei suoi primi tiepidi raggi di sole.
Ci sono tour consigliati in tutto il Tirolo per ogni livello di allenamento. Un popolare tour all’alba, ad esempio, è l’escursione di circa due ore fino al Rangger Köpfl a ovest di Innsbruck. Coloro che hanno superato la salita al buio saranno ricompensati con un panorama unico su Innsbruck, la valle dell’Inn e le cime dietro di essa a 1.939 metri sul livello del mare. Altri consigli per belle escursioni si possono trovare su www.tyrol.com/sunrise-hikes.
 
Fine giornata con specialità gastronomiche
Come potrebbe concludersi una perfetta giornata in Tirolo se non con specialità regionali? Ad esempio, con Markus Singer e Karin Rimml nella Rimmlstube di Berwang la specialità è la selvaggina, con specialità di camoscio, cervo e capriolo. Gli altri piatti tradizionali viziano anche i più golosi, come i Kasspatzln tirolesi e Krautkrapfen.
Per gustare prodotti tirolesi come selvaggina, agnello di montagna, zucca locale, patate o funghi, la scelta migliore è una locanda tradizionale: i padroni di casa sanno viziare gli ospiti con delizie culinarie. www.tirolo.com/trattorie-tirolesi.

Una passeggiata lungo il sentiero di Goethe dalla stazione a monte della funivia Hafelekarbahn fino al rifugio Pfeishütte è una delle classiche attività da non perdere in Tirolo. La giustapposizione tra il territorio alpino del Parco naturale del Karwendel da un lato e la densamente popolata valle dell’Inn dall’altro rendono questa avventura un’armonia di contrasti. L’autunno, con la sua aria frizzante e limpida, è il periodo migliore dell’anno per ammirare panorami a lunga distanza lungo la cresta principale delle Alpi. Nelle giornate nebbiose in montagna il tempo è spesso sereno e le singole città e villaggi della valle dell’Inn emergono uno dopo l’altro dalla nebbia sottostante.



Foto di apertura servizio: escursione all’alba (c)Innsbruck Tourismus, Helga Andretta

Read in:

Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”