Magazine - Fine Living People
Travel

Travel - 15/01/2019

L’arte nel resort scozzese: al bando minimalismo

L'arte contemporanea arreda gli spazi sontuosi e pieni di storia della proprietà che è stata inaugurata da due magnati, i collezionisti svizzeri Iwan e Manuela Wirth.

Un duo di collezionisti d’arte svizzero acquista una proprietà in scozzese in un momento di sfida per il mercato globale. E fa centro, visto che il Fife Rersort, situato nello storico villaggio scozzese di Braemar, è già sulla bocca di tutti i viaggiatori di stile d’Europa.

Il Fife Arms è una locanda vittoriana che è stata restaurata in modo fantasioso dai collezionisti d’arte svizzeri Iwan e Manuela Wirth. Il palazzo è stato riportato al suo antico splendore come un hotel di prima classe situato in una posizione panoramica del villaggio.


Celebrando il ricco patrimonio e l’artigianato della Scozia, l’hotel è circondato dal maestoso paesaggio del Royal Deeside.
L’arte è fondamentale per l’esperienza di Fife Arms. Come co-fondatori dell’acclamata galleria globale, Hauser & Wirth, Iwan e Manuela Wirth sono stati appassionatamente dedicati per molti anni all’arte moderna e contemporanea. Oltre 14.000 pezzi, inclusi pezzi d’antiquariato e opere d’arte appositamente commissionate, sono stati attentamente integrati in ogni stanza, corridoio e angolo.
Tra queste opere ci sono commissioni site-specific su larga scala di artisti di fama internazionale al di fuori della Scozia: Zhang Enli, Guillermo Kuitca, Subodh Gupta, Richard Jackson e Bharti Kher. La reception presenta anche uno speciale pianoforte Steinway che è stato reinterpretato in modo creativo dall’artista contemporaneo, Mark Bradford.
Queste opere contemporanee sono completate da una serie di opere principalmente scozzesi raccolte per l’hotel, da importanti dipinti e disegni a stampe, opuscoli e caricature. I punti salienti includono un delicato acquarello di testa di cervo dipinto da HM Queen Victoria, un monumentale camino in mogano e pino del XIX secolo scolpito con scene dell’opera del poeta scozzese Robert Burns e dipinti di Archibald Thornburn, uno dei più raffinati pittori della fauna selvatica della Scozia.



Trends - 30/06/2020

La pasta lungo l’Italia, questione di gusti

Partendo da Nord, in Liguria, dove gustare le trenette avvantaggiate, accompagnate da un delizioso [...]

Leisure - 07/12/2018

Gli imperdibili da Art Basel 2018

Quest'anno grande fermento a Miami per l'edizione invernale di Art Basel, con un record di 133 espos [...]

Leisure - 02/05/2019

Franco Grignani. Polisensorialità fra arte, grafica e fotografia a Chiasso

Fino al 15 settembre 2019 è possibile vedere a Chiasso al m.a.x. museo (Svizzera)  la figura poli [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!