Magazine - Fine Living People
Travel

Travel - 17/02/2018

L’East Coast americana percorsa lungo la strada ferrata

L'itinerario comprende circa 700 chilometri da percorrere in treno e 3 tra le più belle città del nord america.

Quest’anno abbiamo assistito a un incremento del turismo verso mete straniere e naturalistiche; sono molte le proposte di cui abbiamo parlato sulle nostre pagine.

BostonI viaggi in treno (anche storici come vi abbiamo già raccontato) hanno sempre un grandissimo fascino. Negli USA la ferrovia ha avuto una importanza storica nella costruzione della nazione che è oggi; quindi perchè non percorrere un itinerario per visitare le città dell’east coast?

Il tour organizzato da Evolution Travel inizia a Boston, città nata XVII secolo dai pellegrini provenienti dalla gran bretagna. I percorsi pedonali e l’antica metropolitana (costruita nel 1897), ci permettono di visitare ogni angolo di questa bellissima città; il primo punto di interesse che si può visitare è il waterfront, con la passeggiata che costeggia il porto e giunge all’acquario, uno dei più interessanti al mondo.
Continuando a camminare si giunge poi all’esclusivo quartiere di Back Bay qui negozietti, ristoranti e gallerie d’arte si mescolano con dimore signorili e bellissime chiese. In questo quartiere si trova il John Hancock Tower il grattacielo più alto della città. Un altro quartiere molto elegante di Boston e South End, dove si reggono splendide ville vittoriane, giardini botanici e la Boston Opera House.

Al di là del fiume Chales si trova il famoso quartiere universitario di Cambridge, dove hanno sede l’università di Harvard e il MIT.

Il viaggio lungo la strada ferrata continua fino ad arrivare nella città considerata la porta del continente americano, New York. In questa città c’è tanto da visitare; passeggiando lungo la 5fh avenue si arriva all’entrata principale di Central Park. Qui i chilometri percorribili a piedi sono tanti e in ogni angolo si possono trovare edifici da visitare come il Belvedere Castel con il Turtle Pond e la Jacqueline Kennedy Onassis Reservoir, dove lungo l’argine i newyorkesi fanno jogging.

Una veduta di Central Park.

Una veduta di Central Park.

Uscendo dal parco la città si apre davanti agli occhi con tutta la sua maestosità, nell’Upper East Side, lungo il Museum Mile i più famosi sono sicuramente il Metropolitan Museum of Modern Art e il Guggenheim Museum con la sua bianca spirale progettata da Frank Lloyd Wright.

Con altre 3 ore circa di treno si arriva nella capitale Washington D.C., questa città offre parecchie occasioni per conoscere la storia americana con i numerosi musei dislocati lungo la Indipendence Avenue.

I monumenti nazionali come il Washington Memorial, un obelisco alto 169 metri e il Lincoln Memorial con la famosa statua di Abramo Lincoln si trovano tutti dentro al National Mall che percorso a piedi, affianca la White House e sbuca alla base del Campidoglio, il parlamento americano.

Camminando lungo il fiume Potomac, la passeggiata arriva al waterfront con ristoranti di pesce e la movida, che si esente anche a George Town in Wisconsin Avenue, dove si trovano anche i numerosi negozi tra cui L’Apple Store.



Francesco D'Agostino
Figlio degli anni 90, spinta digital-social di The Way, si è fatto le ossa nel patinato mondo di To Be Magazine. Per scoprire che il dandy elegant che stava impersonando necessitava di una vetrina all’altezza anche sul web. Senza cercare altrove, se l’è creata da solo. Mette passione solo in quello che gli interessa veramente. Al resto nemmeno ci pensa. Grafica, biz obsession e una giusta dose di involontaria leadership lo proiettano sempre al minuto dopo.
Fashion - 26/07/2018

Atelier Cigala’s, star della jeanseria marchigiana

Marche. Provincia di Pesaro Urbino, Val Metauro, luogo rinomato per il distretto della jeanseria Mad [...]

Leisure - 26/09/2018

Warhol e la Pop Art 30 anni dopo

I miti si valutano con la distanza. Andy Warhol ha dato il meglio di sé dagli anni 60 agli 80, ma e [...]

Leisure - 27/03/2017

La natura in fiore di Villa Taranto sul Lago Maggiore

Sul Lago Maggiore la fioritura di primavera è una vera occasione di ammirazione della natura per un [...]

Top