28 Novembre 2022

Natale in Alta Langa con lo chef Daniel Zeilinga

L'atmosfera a Natale è magica, con le colline spesso innevate e i fini cristalli mattutini che scintillano tra i rami spogli. Ristorante, hotel e SPA.

28 Novembre 2022

Natale in Alta Langa con lo chef Daniel Zeilinga

L'atmosfera a Natale è magica, con le colline spesso innevate e i fini cristalli mattutini che scintillano tra i rami spogli. Ristorante, hotel e SPA.

28 Novembre 2022

Natale in Alta Langa con lo chef Daniel Zeilinga

L'atmosfera a Natale è magica, con le colline spesso innevate e i fini cristalli mattutini che scintillano tra i rami spogli. Ristorante, hotel e SPA.

Affacciato sulle vigne di Barolo, Barbaresco e Alta Langa, Casa di Langa è un eco-resort tra le punte di diamante del Piemonte. Annesso vi è il ristorante Fàula, guidato dal giovane e talentuoso chef Daniel Zeilinga, che cura l’offerta ristorativa a 360 gradi, dalle colazioni al drink dopo cena. Una cucina contemporanea che mette al centro le migliori materie prime del territorio.
Mentre al Sorì Cocktail Bar del piano superiore, comodi divanetti e bancone in legno e ottone accolgono gli ospiti per drink ed esperienze di mixology che parlano al contempo di Alta Langa e di lifestyle internazionale.

Daniel Zeilinga è il nuovo chef, anima, mente e mani, di Fàula Ristorante. Classe 1989, originario dell’Alto Adige, porta in tavola una cucina onesta, equa ed essenziale, che, come Casa di Langa, coltiva la sostenibilità.

Ci sono nel resort 39 camere e suite del resort, tutte dotate di terrazza e arredate con elementi di design dai colori tenui e caldi, che rispecchiano quelli della natura circostante. All’interno delle stanze, una zona relax e un bagno con tonificanti docce a pioggia e prodotti da bagno rilassanti Le Labo.
L’ampia piscina esterna regala una vista spettacolare sulle colline circostanti, mentre la bellissima Lelòse Spa, il centro benessere dell’hotel, propone terapie realizzate con prodotti naturali.

IL CIBO

Lo chef del Fàula Ristorante ha stilato due menù, uno per Natale e uno per il Cenone di Capodanno. Per il pranzo del 25 Dicembre, aperto non solo agli ospiti del resort ma anche agli esterni, i festeggiamenti a Casa di Langa iniziano sempre con le bollicine di benvenuto, rigorosamente firmate da un Metodo Classico Alta Langa. Per l’antipasto lo chef ha selezionato il classico Salmone, ma affumicato nelle cucine del Fàula ristorante, con misticanza invernale, yogurt e aneto, a seguire, Carciofo morbido, parmigiano Vacche Rosse. Immancabile la pasta ripiena a Natale, che Daniel Zeilinga interpreta con il suo Tortello di cappone e brodo di funghi.
La quaglia ripiena di castagne, patata fondente e tartufo nero parla di stagione invernale, mentre il dessert, il Millefoglie croccante, crema alla vaniglia, pere al Barolo e pan di spezie è una golosità raffinata. Come da tradizione, il finale offre Panettone e Pandoro.
A Capodanno il menù, riservato esclusivamente agli ospiti del resort, è compreso nell’offerta per San Silvestro, che prevede un’immersione completa nella realtà del resort, grazie alla possibilità di approfittare di ben 3 notti in Camera Classic per due persone, con la specialissima Continental breakfast firmata dal Fàula Ristorante, assieme al Cenone di Capodanno, seguito da DJ set e open bar fino a tarda notte.

Read in:

Ti potrebbe interessare:

Mestieri antichi, arriva la mostra

Milano è stata la prima città d’Italia a essere preda di appetiti della grande distribuzione, ormai parecchi decenni fa. L’avanzata

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”