Magazine - Fine Living People
Travel

Travel - 11/08/2019

Street art e stelle in tavola al Romeo di Napoli

Il ristorante premiato dalla guida Michelin è un simbolo della riscossa turistica della città. Le novità dell'estate 2019.

Il Golfo di Napoli, uno dei luoghi romantici per antonomasia, è illuminato dalla bellezza e dalla cura degli ambienti del Romeo Hotel. La destinazione di lusso sul lungomare partenopeo offre una vista spettacolare, anche dalla sua piscina sul tetto e dal ristorante stellato ai piani alti, dove si ammirano i luoghi del golfo più celebrato d’Italia. Qui dove hanno scritto canzoni, poesie, girato film incorniciando il Vesuvio ed il Golfo illuminati dalla Luna che si riflette sul mare calmo tutti i più grandi artisti nei secoli.

Spettatore di questi effetti meravigliosi è il Comandante, il ristorante al 10° piano del Romeo, uno dei punti più spettacolari da cui ammirare la luna, riflessa nel golfo.
Lo Chef Salvatore Bianco – 1 stella Michelin – e la sua brigata trovano ispirazione ogni giorno dalla bellezza dello scenario che si apre di giorno e, soprattutto la notte, di fronte a loro e si sono anche inventati uno speciale Dessert: Cacao e … Luna.

Un dolce con cremoso di cioccolato, tamarindo, meringa con aceto e caffè; apoteosi di sapore dolce e intenso, accompagnato da un assaggio di Barolo Chinato, che ne esalta le note speziate.

Inaugurato nel 2008, il Romeo è la sintesi perfetta tra design, architettura contemporanea e atmosfera partenopea. Nella storica sede della Flotta Lauro, l’edificio in cui sorge l’hotel domina la vista mare e la vecchia città, con le sue 79 camere e suite, dotate delle più moderne tecnologie e servizi 24 ore su 24. Nella lobby, oltre a dettagli di design contemporaneo Made in Italy si trovano la Cigar room per fumatori e conoscitori di sigari e un Salotto dei Giochi. L’esperienza gastronomica comprende 2 ristoranti: il Beluga Bistrot & Terrace al 9° piano e il Ristorante stella Michelin Il Comandante al 10° piano, con la offerta gourmet. Ultima nata, la Cantina Wainarī del Romeo, nel Lobby del Romeo: un mondo di vini e champagnes, distillati e amari e piatti per aperitivi e momenti sfiziosi. Il Romeo ospita inoltre la Dogana del Sale, SPA caratterizzata dal sofisticato design e dalle più avanzate tecnologie; 300 metri quadri attrezzati con le più moderne apparecchiature Technogym. Ciliegina sulla torta la piscina esterna riscaldata con vista mozzafiato sul Golf di Napoli e il Vesuvio. Al 1° piano una splendida Zona Meeting, composta da 4 sale in grado di ospitare fino a 100 persone.
Una nuova esperienza per scoprire Napoli e trascorre un soggiorno all’insegna del design e dell’arte è  il nuovo Street Art Concierge che prende spunto dalla grande vivacità della street art attualmente presente in città.
Con un centro storico tra i più affascinanti al mondo, ricco di variegate tradizioni millenarie, La Napoli di oggi è un vero “melting pot” di culture e forme artistiche, costellata d’incredibili e originali opere di street art: graffiti, murales, stencil e poster.Dal cuore della città ai quartieri periferici, le opere di talentuosi artisti di strada non solo colorano i quartieri della città, ma fondono l’antico e il moderno, il sacro e il profano. Non è facile scovarli, tra i diversi quartieri e angoli della città e Romeo ha deciso di valorizzarli offrendo ai suoi ospiti un concierge dedicato.

Soggiornando per 2 notti in una camera o suite, da luglio a novembre, Romeo guida i suoi ospiti in una esclusiva passeggiata di 4 ore dall’hotel ai Quartieri Spagnoli fino a San Gennaro di Jorit a Forcella. In ogni angolo il nuovo Street Art Concierge aiuta gli ospiti a scoprire le opere che oggi sono parte integrante della città, da Maradona a Totò, e non solo!

Come in città anche in Hotel, al Romeo, il DNA è tutto orientato al design e all’arte, contemporanea; in ogni angolo le opere sono, infatti, l’interior design stesso dell’hotel e sono a disposizione degli ospiti come parte integrante della loro esperienza napoletana.

Non poteva mancare una cena di benvenuto al panoramico Beluga Bistrot & Terrace, Contemporaneo e Partenopeo e 2 ore per ogni giorno di permanenza di Aqua Journey alla SPA Dogana del Sale, l’ideale dopo la lunga camminata in città.



Travel - 28/08/2019

Viaggio di fine estate nella Valle della Loira

Fine estate in Francia, in occasione delle tante e originali iniziative in programma allo Chateau du [...]

Travel - 17/03/2019

Al JFK di New York il TWA Hotel è ricavato da un terminal

Quasi due decenni dopo la chiusura per mancanza di traffico aereo nel 2001, l'edificio simbolo dell' [...]

Society - 30/01/2019

La Pop Art che unisce Italia e Cina

L'arte contemporanea cinese, la Pop Art ed il design italiano: la bellezza della commistione è stat [...]

Top