27 Gennaio 2022

Un sogno: vivere all’Hôtel Martinez di Cannes

L'iconica struttura in Costa Azzurra apre il settimo piano: appartamenti unici di grande stile.

27 Gennaio 2022

Un sogno: vivere all’Hôtel Martinez di Cannes

L'iconica struttura in Costa Azzurra apre il settimo piano: appartamenti unici di grande stile.

27 Gennaio 2022

Un sogno: vivere all’Hôtel Martinez di Cannes

L'iconica struttura in Costa Azzurra apre il settimo piano: appartamenti unici di grande stile.

Costa azzurra, paradiso dei turisti di classe. Le novità in questo angolo di Francia non smettono di stupire la buona società mondiale e a Cannes ci sono nuove opportunità di soggiorno in stile. Dopo aver aperto le sue porte durante gli inebrianti tempi d’oro dei ruggenti anni Venti, l’Hotel Martinez è diventato immediatamente un luogo di festa, l’incarnazione del lusso e del glamour che ha attirato chi è chi è della società e i benestanti solo di passaggio. Dopo la fondazione del Festival di Cannes nel 1946, l’Hôtel Martinez si è affermato come la porta d’accesso al mondo scintillante del cinema, dalle star del grande schermo ai red carpet. Ospitando ogni anno le più grandi icone del cinema francese e internazionale, l’Hôtel Martinez è diventato intrinsecamente legato alla storia del cinema.

All’ultimo piano dell’hotel, il settimo, rendendo palpabile omaggio a questo rapporto molto speciale, l’interior designer Pierre-Yves Rochon ha creato due splendidi attici dedicati a due indimenticabili figure del mondo del cinema: l’attrice francese Isabelle Huppert e Thierry Frémaux, delegato generale di il Festival di Cannes. Condividendo uno spazio di 1250 metri quadrati (13.455 piedi quadrati) tra le aree interne ed esterne, questi due appartamenti, con vista panoramica sulla baia di Cannes, sono gioielli di ospitalità di lusso che insieme formano una delle suite più grandi d’Europa.

Ogni appartamento attico è stato progettato con notevole ispirazione, intuizione e coinvolgimento il contributo senza precedenti del suo omonimo, come Isabelle Huppert e Thierry Frémaux entrambi ha aggiunto i propri tocchi personali e concetti di glamour ai locali. I loro rispettivi visioni combinavano lusso e comfort per creare spazi abitativi mozzafiato.

Per creare un’identità olfattiva personalizzata che incarni ciascuno di questi personalità uniche, Pierre-Yves Rochon, Isabelle Huppert, e Thierry Frémaux ha collaborato con il famoso profumiere Mane Julie Massé per fondere speciali firme olfattive. Per Isabelle Huppert, la signora Massé ha creato una fragranza con note di tuberosa di Grasse. Per Thierry Frémaux, la fragranza cattura le sue preferenze in note di cipresso, cedro e foglia di fico. Per personalizzare ulteriormente ciascuno di questi due attici con ampi soggiorni, sale da pranzo, cabine armadio, u ci, aree di proiezione, e altro ancora, ci sono oggetti, libri, foto e playlist musicali scelte dagli stessi due ambassador. Infine, per aggiungere un elemento commestibile, lo chef due stelle Christian Sinicropi del ristorante dell’hotel La Palme d´Or sta sviluppando a menù speciale da servire in questi appartamenti, per un completo esperienza che cattura tutta la magia cinematografica di Cannes.

Situato lungo il famoso viale Promenade de la Croisette a Cannes, l’Hotel Martinez – in the Unbound Collection by Hyatt è ricco di personalità e di decori unici rivisitati nel tempo. Impeccabili servizi da cinque stelle, lo rendono una location unica per gli amanti del glamour alla francese.

Con le sue viste panoramiche sulla baia di Cannes, interni riccamente arredati, ospiti stimati e un’aura incomparabile, l’Hôtel Martinez è da tempo il simbolo per eccellenza della Costa Azzurra.

Read in:

English English Italian Italian
Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?