Magazine - Fine Living People
Travel

Travel - 14/12/2016

Villa Armena e il fascino del Rinascimento recuperato

Un gioiello centenario nel Senese diventa resort di lusso. Scopritelo tra design e arredi di pregio.

Nascosta tra le campagne delle Crete senesi, a 20 minuti da Siena, a due passi da Montalcino e dalla Val d’Orcia, in un contesto fiabesco, si trova un edificio tardo rinascimentale, Villa Armena.

Grazie all’intervento di restauro curato dallo studio di architettura EAE Studio, (l’edificio era quasi completamente crollato, rimaneva intatta solamente la facciata rinascimentale), oggi è diventata un resort di lusso con 10 camere, tutte diverse tra loro, dove trascorrere le giornate in tranquillità e relax.

La Villa, costruita nella prima metà del ‘500 fu la residenza di campagna della nobile famiglia senese dei Malavolti. La leggenda, narra che il nome Armena venne dato alla Villa da un membro della famiglia che, di ritorno da un crociata in Terra Santa, fece tappa in Armenia dove si innamorò di una splendida fanciulla. Tornato in Italia per celebrare le nozze decise di dedicare il suo feudo all’amata chiamandolo appunto “Armena” in segno di rispetto per le origini di colei che entrò nel suo cuore e nella sua vita.

Fondato da Edoardo Giacone a Torino, EAE Studio è un giovane studio di architettura caratterizzato dalla profonda conoscenza in tutti i campi dell’edilizia, ed è proprio con questo obbiettivo (rispettare la storicità dell’edificio e dell’ambienti che lo circondano) che Elena Foccoli, senior architect che ha curato il progetto, è intervenuta collaborando con la soprintendenza ai beni culturali.

Commenta Elena, “I segreti per il restauro di un edificio così importante e affascinante sono essenzialmente 3: passione, passione e ancora passione. Per la qualità, per la Storia, per il dettaglio e per l’eccellenza. Una volta stabilito l’intervento è iniziata la ricerca. La ricerca del bello, del Made in Italy. Una ricerca spasmodica con una cura maniacale per il dettaglio. Tutto ciò che oggi si trova a Villa Armena infatti è stato attentamente selezionato e rappresenta il meglio di quello che il mercato possa offrire: dai rubinetti ai mobili, dai sottopiatti ai tendaggi, ogni elemento d’arredo parla la stessa lingua, quella della sobrietà e dell’eleganza.”

 

lunga bw

L’unico elemento ancora in buono stato della costruzione, come già detto, era la facciata disegnata dal senese Baldassarre Peruzzi durante il rinascimento italiano. La villa, inserita in uno splendido giardino all’italiana, con file di cipressi, pini marittimi, ulivi e rose di tutti i colori, si estende su una superficie di 1200 mq dislocata su tre livelli.

L’importante lavoro di restauro e ripristino strutturale, ha interessato per prime le fondamenta, costruite ex novo per conferire all’edificio stabilità sul terreno argilloso del territorio (da qui il nome Crete Senesi, ndr), e poi il resto della costruzione.

La nuova Villa Armena conserva le parti originali come soffitti e tetto a travi di quercia, il pavimento seicentesco, le scale in travertino e i muri costruiti con mattoni rossi risalenti al cinquecento.

EAE Studio ha curato anche l’interior design, creando, grazie alla ricerca dei materiali e delle forme, un ambiente sofisticato ed elegante.

Lusso e relax sono il segno distintivo di questi spazi raffinati che seducono e lasciano trasparire un incelato amore per l’arte, la bellezza, la cura artigianale.

I rivestimenti e gli arredi di pregio, completano gli interni di questo resort in grado di far vivere ai propri ospiti vacanze da mille e una notte.

Info su: www.villaarmena.com



Travel - 30/07/2020

Una guida per la Toscana Contemporanea

Far conoscere e valorizzare sculture e installazioni, sedi museali e opere architettoniche, luoghi, [...]

Leisure - 28/07/2019

Da quando vive alle Hawaii Lachapelle è in fase mistica

David LaChapelle è oggi uno degli artisti più riconosciuti e apprezzati al mondo. Nato a Fairfield [...]

Fashion - 29/07/2016

Cosa ci fa Penelope Cruz alla Reggia di Caserta con una borsa Carpisa?

Carpisa continua la proficua collaborazione con l'attrice spagnola Penelope Cruz e la porta addiritt [...]

Top