Magazine - Fine Living People
Travel

Travel - 20/11/2018

Villa La Tana, dimora medicea e luogo del mistero di Bianca Cappello

Sulle pendici delle colline attorno a Firenze una delle case più lussuose del passato glorioso della città.

Magnificenza e sfarzo regnano a Villa la Tana, antica villa medicea costruita a metà del Quattrocento e dimora di Bianca Cappello. Bianca Cappello fu prima amante e poi moglie del Granduca di Toscana Francesco I de’ Medici, famosa per essere stata al centro di numerosi intrighi, e per essere morta in maniera misteriosa un giorno dopo suo marito Francesco.

Documentanta esistente fin dal 1427 (nel Catasto Fiorentino come una “casa da signore”) in origine di proprietà dei Buccelli di Montepulciano, passata poi ai Landi di Castellina in Chianti e nel 1570 ai Bonaventuri. Quello che si vede oggi è frutto di un restauro seicentesco dovuto al barone Leon Francesco Pasquale Ricasoli: scenografica esternamente, con un salone decorato con scene di località marine all’interno. Sul retro si sviluppano i giardini.

Situata sulle pendici del colle Incontro è composto dalla villa e da numerosi annessi funzionali a questa e alla passata attività agricola svolta nei terreni di pertinenza. Nell’Ottocento la villa fu acquistata dagli Schneider.

Pregevoli i pavimenti in seminato alla veneziana, i solai in legno decorati, gli affreschi e gli elementi decorativi interni quali portali, scale, busti in gesso e cotto.

Villa La Tana mantiene il nome dato prima del Seicento: immersa nei boschi, la villa sembra quasi essere una splendida tana per risposare e oggi è dotata di piscina interna oltre che del tipico giardino all’italiana con siepi di bosso, gelsomini, rose, lecci, magnolie.

sia al restauro degli elementi architettonici e decorativi: statue di cotto, di notevole fattura e dimensioni, fontane, decorate con tasselli in pasta di vetro e conchiglie, cordoli e panchine in pietra. E’ stata infine realizzata una piscina esterna con un suggestivo affaccio sulla città di Firenze.

Villa La Tana Via di Villamagna, Bagno a Ripoli – 50012 – Bagno A Ripoli – Firenze



Society - 14/12/2018

Prodotto italiano comprato nei centri storici: oggi è il Made in Italy Day

L'Istituto Tutela Produttori Italiani ha indicato nel 14 dicembre il Made in Italy Day. Manifestazio [...]

Society - 12/04/2016

Mantova Capitale italiana della cultura 2016: gli imperdibili

Mantova, fresca di nomina come capitale italiana della cultura 2016, in passato ha ospitato artisti [...]

Design of desire - 01/03/2019

La cooperazione alla base del Padiglione Polonia alla Triennale di Milano

Alla XXII Esposizione Internazionale della Triennale di Milano, il Padiglione Polonia partecipa con [...]

Top