5 Novembre 2022

Zur Kaiserkron, esperienza di gusto a Bolzano

Fino al 31 dicembre nel menù del Ristorante Zur Kaiserkron c’è un piatto più “buono” del solito, è il piatto solidale scelto da Chef Filippo Sinisgalli per partecipare all’iniziativa “Ristoranti contro la fame”

5 Novembre 2022

Zur Kaiserkron, esperienza di gusto a Bolzano

Fino al 31 dicembre nel menù del Ristorante Zur Kaiserkron c’è un piatto più “buono” del solito, è il piatto solidale scelto da Chef Filippo Sinisgalli per partecipare all’iniziativa “Ristoranti contro la fame”

5 Novembre 2022

Zur Kaiserkron, esperienza di gusto a Bolzano

Fino al 31 dicembre nel menù del Ristorante Zur Kaiserkron c’è un piatto più “buono” del solito, è il piatto solidale scelto da Chef Filippo Sinisgalli per partecipare all’iniziativa “Ristoranti contro la fame”

Un ristorante dalle radici italiane con un necessario sguardo all’internazionalità è quello guidato da chef Filippo Sinisgalli nel centro storico di Bolzano. Siamo nel Sud Tirol, una terra di grandi incroci culturali e di inaspettata apertura culinaria: qui lo chef lucano ha preso la direzione della raffinata cucina cosmopolita (forte della sua esperienza all’Armani di Dubai) e ha elevato l’offerta in maniera decisa. Sapori stagionali, impiattamento d’effetto, ricerca di abbinamenti strabilianti: al Zur Kaiserkron c’è anche l’elemento sorpresa, oltre che ambiente di stile e comfort nei riservatissimi ambienti di gusto discreto.

Per iniziare il pasto autunnale, Sinisgalli ha servito a The Way Magazine una tartare di manzo pusterese con mela in doppia consistenza, unendo così da subito due mondi culinari. Weingut Haderburg. Alto Adige / Südtirol … Ai margini della località di Salorno, il centro vitivinicolo più meridionale dell’Alto Adige

Due primi piatti: pasta e riso, immancabili nei menù dello chef che conserva e ripropone delizie rivisitate della sua tradizione dell’Italia meridonale anche a Bolzano. (Foto di Christian D’Antonio – The Way Magazine. Foto in posa e still life pietanze di Francesco Piras).

Il ristorante fa parte dell’esperienza Palato Italiano, con sede a Bolzano, una realtà impegnata nella scoperta, nella valorizzazione e nella divulgazione dell’arte culinaria italiana attraverso attività esperienziali, culturali e una meticolosa selezione di prodotti enogastronomici di eccellenza. Il suo Executive Chef è Filippo Sinisgalli, che vanta importanti esperienze a livello nazionale e internazionale: all’Esplanade di Desenzano, come formatore dei team di brigata dell’Armani Hotel a Dubai e alla locanda Mezzosoldo in Val Rendena (TN), dove ha ottenuto la stella Michelin; un percorso che ha avuto inizio con un’articolata e strutturata formazione a stretto contatto con Gualtiero Marchesi.

Nel 2020 Filippo Sinisgalli è stato presidente di giuria durante Ricibiamo, un contest indetto dall’Università Cattolica di Piacenza, per discutere della minimizzazione dello spreco alimentare e del recupero di cibo nel settore della ristorazione, oltre che docente per il master Food&Beverage.
Zur Kaiserkron (“Alla corona imperiale”) è anche un’esperienza in città. Si trova in piazza della Mostra, all’interno di uno degli edifici storici più famosi di Bolzano, tra mura storiche ed un tocco di modernità. l design, curato dal prestigioso Studio Linea Interiors, è rinnovato, ma la storicità degli interni è stata mantenuta. Palazzo Pock, uno degli edifici storici più maestosi di Bolzano, gu costruito nel 1759 da Franz Anton Pock, al posto della casa medievale dei signori di Liechtenstein. La facciata ricca di stucchi e le sfarzose scalinate ricordano quello che era il primo teatro della città.
Ceramiche colorate per piatti raffinati: uno dei plus della cucina di Sinisgalli è la mirabile cra che lo chef e la sua brigata ripongono nell’effetto del cibo nel piatto.

Nell’aprile 2022, dopo 4 anni da Segretario Generale, è stato eletto Vice Presidente di Euro-Toques Italia, l’associazione fondata da Marchesi che a lungo ne resse la presidenza. A ottobre 2021 Il Palato Italiano accoglie la sfida dell’apertura di un ristorante portando a nuova vita lo storico Ristorante Zur Kaiserkron di Bolzano, guidato da Chef Filippo Sinisgalli e dalla sua brigata.

Il ristorante “Zur Kaiserkron” di Bolzano, guidato dallo Chef Filippo Sinisgalli, aderisce da questo mese all’iniziativa “Ristoranti contro la fame”, volta a raccogliere fondi per bambini e famiglie che non hanno accesso a cibo, acqua e cure in Italia e nel mondo. Il progetto consiste nella realizzazione di un piatto solidale che è ordinabile presso il ristorante da adesso fino al 31 dicembre 2022 e che prevede un contributo di 2 euro che verranno donati all’associazione Azione contro la fame, promotrice del progetto.
“Ho subito accolto la proposta della beneficenza – racconta Filippo Sinisgalli, Chef del Ristorante Zur Kaiserkron di Bolzano – perché sono convinto che anche i piccoli gesti possano fare la differenza e che dalla nostra posizione privilegiata o fortunata, come volte definirla… abbiamo il dovere di aiutare chi è in difficoltà. Spero che tanti nostri clienti vogliano provare il piatto solidale, gusteranno una specialità che unisce il famoso e tenerissimo lattonzuolo iberico con la susina di Dro, una cultivar autoctona di lunghissima tradizione trentina”.

Dal 2019 Il Palato Italiano e Chef Filippo Sinisgalli sono stati protagonisti in alcuni importanti appuntamenti come White Milano, Milan Design Week, la rassegna culinaria Garda con Gusto. Nel 2018, Il Palato Italiano è stato partner di SuperStudio Più e del Fuorisalone in occasione della Milano Design Week, dove la brigata e lo Chef erano presenti con il loro concept “smart” Dattitempo. È stato inoltre main partner di Bocuse d’Or Europe OFF 2018, ospitato a Torino.

Read in:

English English Italian Italian
Christian D'Antonio

Christian D'Antonio

Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Ti potrebbe interessare:

Parma Cittàdella Musica

Al via la prima edizione di “PARMA CITTÀDELLA MUSICA”, il calendario musicale di settembre 2019 creato da Puzzle Concerti di

Golosaria al MiCo

GOLOSARIA ANCHE PER LE FAMIGLIE E I GOURMET PIU’ APPASSIONATI “La convivialita’ insieme alla voglia di mettere le mani in

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?