Magazine - Fine Living People

Ad Hyper Room dal virtuale si passa al fisico

Hyper Room, lo showroom milanese di arte, moda, design e food, ha lanciato la sua vetrina multimediale 3D. Nello showroom reale di San Babila (Corso Venezia, 6) è possibile toccare con mano i brand made in Italy che aderiscono al progetto, mentre su www.hyper-room.com è a disposizione del cliente finale un tour tridimensionale condotto da un avatar che guida il visitatore nell’esperienza di acquisto.

Un modo nuovo di intendere la vetrina e il branding che abbraccia varie tematiche (anche arte e arredamento), che è venuto in mente a due giovani imprenditori e fashion designer, Chiara Carradori e Marco Bagalini. Attraverso la tecnologia I Beacon, poi, con una app progettata per Hyper Room, il consumatore riceve notifiche personalizzate con foto, video e testi di tutti i prodotti verso cui ha mostrato un interesse durante la navigazione. Un modo nuovo di concepire l’e-commerce, soprattutto perché ancorato all’immediatezza digitale che si sposa con la reale visita che si può fare allo show room.

Entusiasti del progetto Andrea Montovoli, che ha animato il party di lancio con un affollato dj set, il cantante Daniele Stefani, e tanti partner che hanno creduto nell’iniziativa. Tra i tanti, per la moda ci sono Marianna Greco, Poculum, Bagalini, Kiskin; per l’arredo e design Cocept Braid, Eurolegno e Rispenia, Bma Divani; per il food Castellino by Ralò, Cantine Belisario, Synbio Food.

per info: www.hyper-room.com



Society - 02/12/2016

Dolce Vita Food il menù delle feste

Allo store di Eataly a Milano, Dolce Vita ha presentato il menù delle feste Dolce Vita Food. Uno sh [...]

Society - 06/11/2018

Lucie Awards consegnato a Gian Paolo Barbieri

Con un orgoglioso post sulla sua pagina Instagram, il maestro di tutti i fotografi moderni di moda, [...]

Luxury - 03/10/2018

Jeff Koons, leggenda dell’arte vivente con i suoi Balloon

Che sia nel salotto di casa o a bordo di uno yacht extra-lusso, le icone di Jeff Koons si prestano a [...]

Top