Magazine - Fine Living People

Al Mandarin facciamoci un digital detox

Il digital detox approda al Mandarin Oriental, la catena di hotel di lusso che promuove oltre all’accoglienza di qualità anche uno stile di vita sano e rilassato.

Stanchi di essere perennemente connessi, reperibili e geolocalizzati? In questi hotel vi permetteranno di staccare davvero da tutto. Il Mandarin infatti lancerà la nuova iniziativa Digital Detox all’interno di tutte le sue Spa a partire dal 5 Settembre 2016, per aiutare gli ospiti a trovare modi nuovi di rapportarsi con la tecnologia e lo stress derivante da una vita sempre più digitalizzata.

Questo perché, come dice Jeremy McCarthy, Group Director Spa e Wellness della catena, “la tecnologia ha portato molti grandi progressi, ma la necessità di essere costantemente connessi e il ritmo frenetico dei cambiamenti nel mondo possono avere un impatto negativo sul nostro benessere“.

In cosa consiste il programma? Prenotando qualsiasi trattamento presso le Spa dei Mandarin Oriental, gli ospiti saranno invitati ad abbandonare i propri cellulari all’arrivo, rimuovendo così qualsiasi possibile distrazione “online”. Nelle aree relax delle spa, dotate di prodotti speciali come cristalli e maschere per gli occhi, cuscini per la meditazione e tè e olii calmanti, gli ospiti potranno sperimentare una serie di attività concrete per staccare l’attenzione dagli schermi digitali: scrivendo, colorando, meditando oppure semplicemente rilassandosi in silenzio.

Mandarin oriental

Il programma Digital Detox è stato concordato con la rinomata Mayo Clinic dell’Arizona.

Il programma è concordato con la rinomata Mayo Clinic dell’Arizona, in Usa, globalmente riconosciuta per la promozione di un lifestyle sano, e ha come obiettivo limiti personali con la tecnologia, liberare la mente stabilendo uno stile di vita sano, digitalmente equilibrato.

Per coloro che desiderano una seduta intensiva è possibile prenotare un Digital Detox Retreat, trattamento della durata di un’ora e venti minuti focalizzato sul rilassamento di corpo e mente attraverso il contatto umano, ideato per donare un calmante sollievo dal mondo esterno e lo stress della routine. Il trattamento include un bagno aromatico, seguito da un massaggio alla testa, occhi, collo, spalle, mani e piedi.

Per supportare ulteriormente il Digital Detox, le Spa di Mandarin Oriental organizzeranno durante il periodo festivo una Silent Night. Il 14 dicembre 2016 ogni Spa offrirà uno speciale trattamento per ricordare agli ospiti l’importanza degli spazi di tempo dedicati a se stessi per riflettere, in silenzio.

Attualmente ci sono 29 hotel e sette residence in 19 paesi e regioni con  l’insegna Mandarin  Oriental.

Per info qui.



Design of desire - 26/02/2020

Antrax IT, radiatori di grande design

Guardandoli ci si dimentica dei classici termosifoni, che per anni hanno fatto impazzire arredatori [...]

Society - 13/10/2017

Sananda sfida la musica: un disco di 53 brani

C'è sempre più Italia nella musica e nel mondo di Sananda Maitreya, l'artista americano che un gio [...]

Fashion - 21/06/2019

Satisfashion Monaco, tutta la moda del mondo nel Principato

Lorena Baricalla, Madrina di Satisfashion Monaco, evento che ha riunito 15 sfilate di moda di talent [...]

Top