Magazine - Fine Living People

Aziende smart: come sfruttare la domotica in ufficio

Per l'azienda smart termostati intelligenti e sensori di movimento. Con un occhio importante alla sicurezza in rete.

La domotica offre delle soluzioni pensate in ottica di ottimizzazione e semplificazione della attività quotidiane che possono essere introdotte anche in ufficio. L’implementazione della domotica nelle aziende permette infatti di ottimizzare i consumi e ridurre sprechi e spese superflue, rendendo più veloce, accessibile e immediata la comunicazione e la condivisione di documenti.

Come rendere l’azienda smart

Per innovare la propria azienda e renderla ipertecnologica non è necessario fare chissà quali investimenti: è infatti possibile iniziare con dei piccoli cambiamenti che, per quanto possano sembrare superflui all’inizio, consentono una migliore gestione delle risorse a disposizione, portando a un risparmio che nel medio e lungo termine può fare la differenza.

I sistemi di riscaldamento e di illuminazione sono tra le prime cose da “convertire”: un ufficio che possa dirsi davvero smart dovrà poter contare su termostati intelligenti e sensori di movimento che, autoregolandosi e autoattivandosi, potranno andare incontro ad ogni necessità del personale e, allo stesso tempo, tagliare radicalmente gli sprechi in fatto di consumi di gas e luce. Da non trascurare, poi, l’aspetto della sicurezza: grazie ad alcuni sistemi di ultima generazione è infatti possibile non solo controllare gli accessi e le uscite in azienda, ma anche monitorare le attività all’interno dell’ufficio stesso, tramite badge avanzati e multifunzione. Un altro passaggio indispensabile per rendere un’azienda smart consiste nel digitalizzare i documenti cartacei, così da diminuire sensibilmente la quantità di rifiuti prodotta e rendere più accessibile ogni risorsa condivisa; così facendo sarà possibile anche facilitare l’allineamento dei vari team, anche nel caso in cui si trovino in città, regioni e persino nazioni diverse.

Internet e la sicurezza in rete

Proiettare la propria azienda nel futuro rappresenta una vera e propria sfida, ma questa rivoluzione radicale è già in atto da molti anni grazie al web. Con l’introduzione di internet, ogni impresa ha la possibilità di espandere i propri orizzonti di business e semplificare le proprie attività quotidiane, tramite riunioni del personale in videoconferenza, gruppi di lavoro su app di messaggistica istantanea e aggiornamenti più frequenti con clienti e fornitori via email.

Per tutti questi motivi e per uno sfruttamento adeguato delle potenzialità offerte dalla domotica di cui sopra, sarà indispensabile poter contare su una buona connessione; a questo proposito, è bene preferire un piano che preveda un traffico dati illimitato, per non limitare le funzionalità dei dispositivi intelligenti interconnessi. Sul mercato, poi, è possibile trovare diverse offerte che vanno incontro alle necessità dei possessori di partita IVA e consentono di avere un abbonamento a internet a costi ridotti.
Anche in questo caso va sottolineata l’importanza della sicurezza in rete: molte aziende purtroppo si ritrovano a fare i conti con attacchi hacker e violazioni della privacy da parte di esterni che entrano in possesso di dati e altre informazioni sensibili. Sarà quindi indispensabile prendere tutti gli accorgimenti in termini di cyber security per non correre rischi da questo punto di vista, usando software sicuri e strumenti pensati ad hoc.



Fashion - 19/11/2018

Maison Miseon, sogno di moda coreano realizzato a Milano

Viaggi. Viaggi che formano che creano, che definiscono un artista e creano il suo stile, la sua visi [...]

Travel - 14/03/2020

Il Grand Hotel Principe di Piemonte a Viareggio, alle origini della villeggiatura

Il Grand Hotel Principe di Piemonte ha dentro le sue mura la storia della "villeggiatura" all'italia [...]

Leisure - 22/10/2018

La Lysistrata, il trofeo remiero più antico d’Italia

Il RYCC Savoia si è aggiudicato la 109^ edizione della Coppa Lysistrata che si è svolta, come da t [...]

Top