Magazine - Fine Living People

Bad Bunny e The Weeknd al top di Spotify per il 2020

E per l'Italia svetta Elodie tra le donne. L'esplosione dei podcast per informarsi e orientarsi nella vita di tutti i giorni.

Wrapped 2020  e Spotify svela gli artisti, gli album, le canzoni, le playlist e i podcast che hanno definito il 2020 e che i 320 milioni di utenti della piattaforma in tutto il mondo hanno ascoltato di più durante l’anno. È stato un anno particolare e unico, ma nonostante tutto abbiamo trovato nuovi modi per stare insieme, uniti come una vera comunità. Prima di chiudere ufficialmente l’anno, vogliamo prenderci il tempo per omaggiare gli artisti e i creators che, con la loro musica e i podcast, ci hanno permesso di vivere meglio un anno che sicuramente ricorderemo a lungo.Wrapped 2020 di Spotify è qui proprio per questo.Questi alcuni highlights dei risultati di Spotify Wrapped 2020:

  • L’artista più ascoltato a livello globale è il rapper portoricano Bad Bunny e la canzone più ascoltata è “Blinding Lights” di The Weeknd.
  • tha Supreme è l’artista con il maggior numero di stream in Italia, “Mediterranea” di Irama è la canzone più ascoltata
  • The Joe Rogan Experience è il podcast più popolare a livello mondiale e Muschio Selvaggio si aggiudica il primo posto in Italia

Con più di 8.3 miliardi di stream, il rapper portoricano Bad Bunny è l’artista più ascoltato su Spotify nel 2020. Completano il podio Drake al secondo posto e J Balvin al terzo, seguiti da Juice WRLD, rapper americano scomparso nel 2019 e The Weeknd. ● Continua il regno di Billie Eilish tra le artiste femminili di Spotify, al primo posto per il secondo anno consecutivo, seguita da Taylor Swift e Ariana Grande, rispettivamente in seconda e terza posizione. Al quarto posto troviamo Dua Lipa e al quinto Halsey.

● La canzone con il maggior numero di stream su Spotify nel 2020, con oltre 1,6 miliardi di stream, è “Blinding Lights” di The Weeknd. Al secondo e terzo posto troviamo: “Dance Monkey” di Tones And I e “The Box” di Roddy Ricch. Completano la top five Imanbek e SAINt JHN con “Roses – Imanbek Remix” e Dua Lipa con “Don’t Start Now.” ● L’album del 2020 su Spotify è YHLQMDLG di Bad Bunny, con più di 3.3 miliardi di stream, seguito da After Hours di The Weeknd e Hollywood’s Bleeding di Post Malone. Al quarto posto Fine Line di Harry Styles’ e Future Nostalgia di Dua Lipa.

MUSICA (ITALIA) ● Il giovane rapper e produttore tha Supreme è l’artista italiano più ascoltato su Spotify nel 2020, seguito da Sfera Ebbasta, che ha appena stabilito nuovi record italiani e internazionali con il suo album “Famoso”. A seguire Marracash, Gue Pequeno e il rapper napoletano Geolier. ● La canzone più ascoltata del 2020 in Italia è “Mediterranea” di Irama, seguita da “Good Times”di Ghali e da “M’ Manc” di Shablo (feat Geolier and Sfera Ebbasta). Completano la top five italiana “A Un Passo Dalla Luna ” di Ana Mena e Rocco Hunt, e “blun7 a swishland” di tha Supreme. ● L’album con il maggior numero di stream del 2020 in Italia è 23 6451 di tha Supreme, seguito da Persona di Marracash e da DNA di Ghali. Quarto e quinto album per numero di ascolti sono Mr. Fini di Gue Pequeno e Emanuele (Marchio registrato) di Geolier.

● In Italia la playlist editoriale più seguita su Spotify, con più di 1 milione di Follower, è Top Hits Italia.

PODCAST (ITALIA) ● Il Podcast di Fedez e Luis Sal, Muschio Selvaggio è il più seguito su Spotify nel 2020 in Italia. Subito dopo, rispettivamente: Il podcast di Alessandro Barbero: Lezioni e Conferenze di Storia e La Zanzara. Completano la top five Speak English Now Podcast with Georgiana’s mini-stories – ESL, seguita da Monologato Podcast – The Filippo Ruggieri Experience. ● I generi di podcast più popolari del 2020 su Spotify in Italia sono Educazione, seguito da Società & Cultura e Arti & intrattenimento. Tra i generi di podcast più ascoltati in Italia anche Commedia e Storie.



Fashion - 20/09/2018

Converse si riveste di I’M Isola Marras

CONVERSE, brand simbolo della youth culture in tutto il mondo, ha voluto supportare I'M ISOL [...]

Design of desire - 11/04/2016

Fuorisalone 2016, le cucine del futuro secondo Daidocoro e Poggenpohl

Al Fuorisalone 2016 nelle press preview abbiamo visto davvero l'ultima frontiera delle cucine dal mo [...]

Design of desire - 05/11/2016

Gioara, il vetro come non l’avete mai visto

Dietro il marchio Gioara, brand che lavora il vetro in versione art-design, c'è un duo creativo tor [...]

Top