Magazine - Fine Living People

Campari Red Diaries con Clive Owen e Paolo Sorrentino

La comunicazione diventa film. Al cinema si vede lo spot del produttore di apertivi con stelle mondiali. L'evoluzione di quello che era il calendario.

Campari punta alla comunicazione d’autore per i suoi Red Diaries. Una svolta per la casa di produzione italiana di uno dei più famosi marchi del beverage mondiale che ha chiamato Clive Owen e Paolo Sorrentino per un corto che si vede al cinema.

L’iconico aperitivo italiano dal colore rosso e dal gusto bitter, è protagonista della campagna di comunicazione Campari Red Diaries che è una ri(e)voluzione in senso olistico del Calendario Campari.

Con una svolta nella comunicazione del marchio, Campari Red Diaries mette in scena il concetto che “ogni cocktail racconta una storia”, celebrando i cocktail stessi come forma d’arte e potente veicolo espressivo. Quindi nel primo corto girato da Sorrentino Killer In Red si vede Clive Owen nei panni di un bar tender. In tutto, 12 storie di cocktail che danno un volto all’estro e al talento di 14 bartender provenienti da ogni parte del pianeta.

Per info qui



Society - 05/08/2016

Papa Dj e la filosofia dei Buddha Bar: “Qui la musica è armonia”

Il Buddha Bar compie 20 anni. L'oasi di pace, musica e atmosfere incrocio tra Asia e Occidente ideat [...]

Leisure - 30/11/2018

Marco Mengoni: “Atlantico è nato dopo un viaggio intorno al mondo”

Alla fine c'è da ricordarsi che sono 15 tracce inedite di musica. C'è il rischio di perdersi nelle [...]

Leisure - 04/06/2018

A Terra d’Otranto c’è il mare a Milano

Si inizia con deliziarsi coi latticini e si finisce col ricordare le prelibatezze delle crudité di [...]

Top