18 Novembre 2022

Divani e letti, dal salotto alla camera: come sceglierli

Le regole per il riposo dei sogni. Attraverso gli arredi si può, ad esempio, esaltare il potenziale del salotto, zona adibita al tempo libero, o della camera da letto, luogo per eccelenza deputato al riposo e all’intimità. 

18 Novembre 2022

Divani e letti, dal salotto alla camera: come sceglierli

Le regole per il riposo dei sogni. Attraverso gli arredi si può, ad esempio, esaltare il potenziale del salotto, zona adibita al tempo libero, o della camera da letto, luogo per eccelenza deputato al riposo e all’intimità. 

18 Novembre 2022

Divani e letti, dal salotto alla camera: come sceglierli

Le regole per il riposo dei sogni. Attraverso gli arredi si può, ad esempio, esaltare il potenziale del salotto, zona adibita al tempo libero, o della camera da letto, luogo per eccelenza deputato al riposo e all’intimità. 

L’arredamento della propria casa esprime, non solo i gusti di chi la abita ma lo stile, la personalità e le caratteristiche degli ambienti stessi, soprattutto se particolari. Attraverso gli arredi si può, ad esempio, esaltare il potenziale del salotto, zona adibita al tempo libero, o della camera da letto, luogo per eccelenza deputato al riposo e all’intimità. 

Progettare gli ambienti interni

Il living è una delle stanze che si occupa di più proprio per il tipo di uso a cui è destinato. È l’ambiente in cui giocare, guardare un film, leggere, accogliere gli amici, concedersi un dopo cena e tutto questo ruota attorno ad un unico oggetto di arredo: il divano. 

È re di tale ambiente, l’elemento della convivialità, dell’accoglienza, della comodità, e la sua scelta influenza l’intero stile del contesto a cui è destinato. Non servono grandi cifre per un divano 2 posti economico con cui arredare una zona della casa e in cui “tuffarsi” per un po’ di relax. Inoltre, il suo volume poco ingombrante lo rende adatto a ogni salotto, anche il più piccolo. È il fulcro della stanza, il primo colpo d’occhio, pertanto va ricercato con cura. 

Dai divani per due ai letti doppi il passo è breve, specie se si considera l’abitudine, molto comune, di sonnecchiare sul sofà prima di ritirarsi in camera da letto.  L’importanza di quest’ultimo fattore d’arredo, ovvero il letto, non è mai da sottovalutare. Determina lo stato di benessere del sonno e quello psicofisico di ognuno. 

Quali sono gli aspetti cruciali da considerare quando si acquistano nuovi arredi, sopratutto d’uso frequente come divano e letto? In che modo essere sicuri di fare la scelta giusta? 

8 regole per trovare il divano perfetto

Oltre alle preferenze personali, il divano nel salotto va scelto seguendo 8 regole in modo da non pentirsi del proprio acquisto. Si tratta del pezzo di punta della zona giorno. Ecco quali sono: 

  1. valutare l’ambiente domestico in cui inserirlo
  2. considerare eventuali riposizionamenti del divano
  3. misurare stanza e ingombri, compresi nicchie, radiatori, finestre, porte
  4. esaminare lo spazio davanti al divano per un tavolino
  5. toni chiari per una percezione di maggior ampiezza della stanza
  6. assicurarsi della qualità dei materiali e della possibilità di effettuare facili riparazioni
  7. nel caso di sofà in tessuto, prediligerne uno lavabile, specie in presenza di bambini o animali
  8. acquistare rivestimenti di stoffa intercambiabili, in modo da variare ogni tanto a fronte di una spesa contenuta 

8 regole per avere il letto dei sogni

Il letto consente di migliorare la propria qualità del riposo e del sonno. È facile comprendere quanto sia rilevante sceglierlo con riguardo. Ecco quali sono le 8 regole per un letto a prova di sonno:

  1. ben arieggiato, traspirante e antiasmatico per chi soffre di asma
  2. materasso a zone differenziate. Importante se, ad esempio si dorme su un lato
  3. molleggio indipendente per coppie di notevole differenza di corporatura
  4. valutare il contesto in cui inserirlo in modo armonico
  5. testare il materasso prima dell’acquisto
  6. selezionare i materiali di imbottitura, sopratutto in caso di allergie
  7. attenzione alle tipologie di rete
  8. per spazi limitati favorire un letto contenitore 

Acquistare il mobilio domestico può sembrare un’operazione semplice, ma se si sottovalutano gli aspetti elencati si rischiano acquisti incauti.

Bisogna tenere ben in mente l’area nella quale vanno inseriti gli arredi, in che modo possano uniformarsi a quelli già presenti o esaltare il design della stanza, che tipo di utilizzo sia previsto e da parte di quali membri della famiglia. 

Prima di un acquisto conviene stilare una lista di direttive da seguire, oltre che dei propri desideri, e basarsi su un sistema di scelta che presti attenzione agli aspetti pratici, razionali, architettonici, della casa. Non solo estetica ma vivibilità del proprio arredamento, soprattutto divani e letti che sono d’uso quotidiano.

Read in:

English English Italian Italian
Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?