Magazine - Fine Living People

Home decor: anche il bagno può rispecchiare la nostra personalità

Per chi ama lo chabby chic c'è il vimini, per il tecnologici il pavimento che si riscalda.

Spesso, durante la fase di arredamento, il bagno finisce per essere trascurato: a torto pensiamo sia destinato a restare uno spazio piuttosto neutro e che non meriti di essere curato esteticamente come gli altri ambienti della casa.

Bagno

Un errore comune da evitare perché, proprio come la zona living, cucina e camere da letto, anche il bagno può rispecchiare lo stile e la personalità di chi vive in casa. Mettendo da parte il lato estetico, infatti, da questo dipenderanno anche la comodità e funzionalità dei suoi servizi: la soluzione è sempre quella di unire l’utile al dilettevole, trasformando anche il bagno in uno spazio che rispecchi chi siamo e che sia allo stesso tempo funzionale. Com’è possibile dare carattere a questo ambiente?

Un bagno originale: questione di dettagli

Per dare personalità al proprio bagno la regola è quella di concentrarsi sui dettagli per spezzare il tono eccessivamente neutro di questo ambiente. I mobili e i componenti d’arredo sono le carte su cui giocare maggiormente: chi predilige stili lineari ed eleganti può optare per mobili da bagno moderni come quelli proposti sul sito di Duzzle, per esempio; chi non ama troppo il design e preferisce uno stile semplice mediterraneo, etnico o shabby chic può puntare su mobili in vimini, particolari in legno e accessori vintage riverniciati.

bagno

Anche piastrelle e rivestimenti offrono ottime opportunità per personalizzare il bagno: basta saper scegliere gli abbinamenti giusti e le fantasie più adeguate, oppure stampe particolari di luoghi preferiti. Altri dettagli capaci di cambiare drasticamente l’immagine di questo ambiente rendendolo più conforme al proprio modo di essere sono le vasche, la rubinetteria, da preferire con sistemi di risparmio idrico, e la pavimentazione. Quest’ultima può avere anche sistemi di riscaldamento al suo interno, per una temperatura piacevole anche senza la presenza di termosifoni, a volte decisamente antiestetici.

Le tendenze del momento

Essendo il bagno un ambiente accomunabile al resto della casa per importanza funzionale ed estetica, risulta utile passare in rassegna le tendenze più gettonate per l’home decor. Il minimal moderno è uno dei trend che attualmente sta spopolando in Italia, dai colori neutri, dallo stile lineare e funzionale e senza troppi particolari fini a se stessi. Un altro stile molto apprezzato è il cosiddetto “shabby chic”: abbiamo già imparato ad amarlo sia per l’arredo degli interni, sia per quello degli esterni e nulla ci vieta di applicarlo anche al bagno. In che modo? Optando per il vintage e per il riciclo creativo, per esempio. Infine, anche uno stile come quello scandinavo (o nordico) è perfetto in bagno, perché in grado di dare un tocco particolare senza troppe esagerazioni.



Society - 11/01/2017

Manuel Pia, la chitarra e il sogno del merito

Che la scrittora ami la musica è noto, che mi stiano a cuore i giovani, pure, ma ho sentito il biso [...]

Travel - 08/01/2020

Il Coastal Pacific ritorna a viaggiare in Nuova Zelanda

Il treno della costa del Pacifico passa ogni giorno durante la stagione estiva da Christchurch a Pic [...]

Leisure - 05/09/2019

Remo Bianco al Museo del 900: i felici esiti sperimentali di un’epoca magnifica

Remo Bianco. Le impronte della memorie, a cura di Lorella Giudici con la collaborazione della Fondaz [...]

Top