Magazine - Fine Living People

Il cotone thailandese che rende uniche le spa e le location di lusso

La particolarità del cotone Thai e i tanti centri benessere che fanno del tessuto una bandiera di comfort.

La Thailandia è conosciuta nel mondo per la sua seta, ma il cotone organico e non stanno diventando il nuovo putno di riferimento per l’industria tessile globale. Soprattutto perché la lavorazione pregiata a quelle latitudini è preferita da centinaia di migliaia strutture dedicate al benessere che si trovano nelle splendide isole o nelle strade delle grandi metropoli.

Hitrade Co. Ltd è stata fondata nel 2003 con un obiettivo commerciale di vendere e distribuire asciugamani, lenzuola, federe, tovaglie, coprisedie, a clienti aziendali tailandesi. Tra questi ci sono molti dei grandi hotel di lusso, centri benessere, ristoranti, agenzie governative.

L’azienda è in grado di assicurare ai clienti che i nostri prodotti sono fabbricati in uno stabilimento con macchinari di alta qualità e che il controllo della qualità viene sempre effettuato durante la produzione per ottenere prodotti di alto livello adatti all’uso.

Si parte dal riposo. Dormire è essenziale ed è la parte più importante del riposo del corpo, quindi una camera d’albergo con lenzuola e servizi adeguati è essenziale per l’offerta di servizi.

Con questo in mente, l’azienda ha sviluppato biancheria da letto che non hanno fodera o punti di sutura, offrendo una varietà di lenzuola, copricuscini, copripiumini. In diverse dimensioni per le esigenze di ogni hotel.

 

Il paese ha una base storica di produzione di cotone e seta e la sua industria tessile ha continuato a espandersi in un mix di aziende agricole e petrolchimiche che forniscono filamenti e fibre naturali e sintetici usati per fabbricare tessuti in Tailandia e in tutto il mondo.

Una delle cose che rendono unica la Thailandia è che il paese può fornire l’intera filiera tessile, dalle fasi iniziali fino alla vendita al dettaglio. Quindi questi prodotti sono davvero made in Thailand.

 

Quando si tratta di cotone locale, il cotone coltivato Chiang Mai è particolarmente favorevole e si presenta in due varietà. Il primo tipo è chiamato “moi rat cotton” o “fai tun” e produce ciuffi di colore marrone chiaro, mentre il secondo tipo produce ciuffi bianchi. Può anche essere indossato durante tutto l’anno grazie alla sua traspirabilità, mantenendo il corpo caldo in inverno e fresco d’estate.



Society - 16/03/2020

Lo sport ai tempi del web: tra individualità e socialità

Mai come oggi, ai tempi dell’emergenza connessa al Coronavirus, Internet e lo sport stringono il l [...]

Design of desire - 23/03/2018

Vedeteci bene e con stile: le proposte Julbo, MomoDesign e DeRigo Vision

Un assortimento unico e dalle elevate caratteristiche tecniche quello che Julbo ha presentato a MIDO [...]

Leisure - 12/03/2018

Al Bergamo Film anche una mostra su Jonas Mekas

Per la 36esima edizione del Bergamo Film Meeting c'è una sezione particolare dedicata al cinema del [...]

Top