Magazine - Fine Living People

Il Japan Pop di Tomoko per festeggiare le relazioni Giappone-Italia

L'artista che vive a Milano inaugura una serie di iniziative sulla cultura del Sol Levante che tanta influenza ha in Italia.

Giappone e Italia quest’anno festeggiano i 150 anni delle relazioni diplomatiche tra i due paesi. E Tomoko, l’artista più conosciuta della nuova ondata di Japan Pop (di cui The Way Magazine vi ha parlato qui) è stata scelta per inaugurare le celebrazioni a Milano.

Al Mondadori Megastore di Piazza Duomo è stata infatti allestita un’interessante mostra allo spazio eventi, The New Wave of Tomoko, che ovviamente richiama alla coincidente mostra di Palazzo Reale di Hokusai che il curatore di Tomoko Christian Gangitano indica come “nonno” dell’artista pop. Le opere esposte alla Mondadori (per Deodato Arte che ha in scuderia la giovane Tomoko) spaziano da titoli già ammirati e celebrati negli ultimi tempi come Botticelli – The Birth of Venus with Baci (V&A di Londra) a un paio di allettanti novità.

Tomoko entra nella scultura e lo fa a modo suo, con un pezzo unico che rimanda alle anime giapponesi e che farà parte anche della prima edizione di Milano Scultura questo mese.

Nella serata inaugurale è stato proiettato in 3D un raro esempio di video installazione dell’artista giapponese che vive a Milano. Tomoko ha rappresentato in video la Venere modellata secondo gli ultimi software Maya: un espediente di computer grafica che ridona multidimensionalità all’opera flat, pieno di riferimenti alla scuola di Murakami e a tutto il post-modernismo che è tornato in voga di recente. Solo che Tomoko aggiunge anche un’interpretazione personale costellando il video con icone della quotidianità come le creme Shiseido e Hello Kitty. A questo proposito molto centrata anche la nuova opera Napoleone, che vede il simbolo del potere politico occidentale a cavallo di un Godzilla alla conquista del Giappone con una miriade di simbolismi diseeminati nel colorato quadro.

Le iniziative al Milano Mondadori Store proseguono con i Japan Talks: il 13 ottobre si discute di Moda e Design tra Italia e Giappone, il 17 si affronteranno le tematiche del viaggio in Sol Levante. Il 19 parlerà della sua esperienza in Giappone l’autrice Carmen Covito, il 26 invece ci saranno Marco Massarotto (fondatore de La Via del SAké) e Graziana Canova Tura (esperta di cucina giapponese) a spiegare cosa c’è oltre il famigerato sushi.

Di cultura giapponese contemporanea (cosplay e videogame su tutti) si parlerà alla Mondadori di Via Appia Nuova, 51 a Roma (il 21 ottobre) mentre per gli appassionati di Manga e fumetti a Milano l’8 ci sarà un incontro con Sabrina Sala, che insegna Fumetto Manga alla Scuola del Fumetto di Milano. I manga torneranno anche domenica 23, sempre a cura di Sabrina Sala) in un incontro dedicato alla donna protagonista nel fumetto.

Le opere di Tomoko sono visibili allo Spazio Eventi Mondadori Store piazza Duomo – Milano fino a domenica 6 novembre 2016.

Per info qui

 



Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Fashion - 15/01/2017

Adesso Eleventy vuol rivoluzionare i codici dell’uomo formale

Per esaltare la peculiarità del made in Italy Eleventy sta facendo una grande opera di ricerca, non [...]

Society - 07/07/2016

Luca Chikovani, idolo del web nel segno della globalizzazione

Luca Chikovani ci accoglie nel suo studio milanese con entusiasmo e curiosità. Sono le 10 del m [...]

Travel - 26/12/2017

Riapre per Capodanno l’Hotel Barrière Le Majestic a Cannes

Un posto aristocratico e moderno, nel cuore di Cannes, perla della Costa Azzurra, e con una tradizio [...]

Top