27 Novembre 2018

Il segreto del restyling di Capodichino? La pietra acrilica

L'Aeroporto Internazionale di Napoli oggetto di ristrutturazione. L'architetto Antonio De Martino e il materiale HI-MACS.

27 Novembre 2018

Il segreto del restyling di Capodichino? La pietra acrilica

L'Aeroporto Internazionale di Napoli oggetto di ristrutturazione. L'architetto Antonio De Martino e il materiale HI-MACS.

27 Novembre 2018

Il segreto del restyling di Capodichino? La pietra acrilica

L'Aeroporto Internazionale di Napoli oggetto di ristrutturazione. L'architetto Antonio De Martino e il materiale HI-MACS.

La pietra acrilica HI-MACS® è stata utilizzata per gli interventi di ampliamento e restyling dell’Aeroporto Internazionale di Napoli, riconfermandosi il materiale ideale per dar vita ai progetti migliori.

L’Aeroporto Internazionale di Napoli è stato annoverato nel Piano Nazionale degli Aeroporti redatto da ENAC tra i 12 Aeroporti Strategici della Nazione.

Negli ultimi anni, con l’aumento di +92% delle rotte internazionali rispetto al 2013, il traffico passeggeri è notevolmente cresciuto, al punto che lo scalo napoletano si posiziona ai primi posti in Italia come traffico passeggeri.

In particolare, per il Terminal passeggeri, sono stati realizzati dei significativi interventi di ampliamento e di restyling, ai quali ha partecipato anche l’Arch. Antonio De Martino, co-founder di Gnosis architettura, che ha contribuito a fornire una propria cifra stilistica agli ambienti del terminal, utilizzando uno specifico portfolio di materiali.

Tra di essi, quello che ha permesso di esprimere pienamente un chiaro linguaggio architettonico è HI-MACS®, che, composto da minerali, pigmenti naturali e acrilico, offre un ampio portafoglio di vantaggi strutturali. HI-MACS® è infatti resistente al fuoco, ai graffi e agli urti, ma soprattutto grazie alla sua superficie priva di pori, impedisce a sporco, batteri, muffe e umidità di annidarsi, rimanendo facile da pulire e assolutamente igienico.

HI-MACS®, usato sia in architettura sia in interior design, per l’ideazione di facciate e arredi, è ideale per gli ambienti contract interni ed esterni perché di facile manutenzione. Dopo anni, infatti, può essere lavorato in maniera tale da cancellare danni e segni più profondi, così come eventuali macchie e addirittura graffiti, ripristinandone l’aspetto e riportandolo indietro nel tempo, come al primo giorno.

Image

Image

Image

Image

Image

Read in:

English English Italian Italian
admin

admin

Siamo una testata giornalistica di lifestyle maschile e femminile. Ci rivolgiamo a persone interessate alle novità anche di lusso, non solo di prodotto ma anche di tendenza e lifestyle. La nostra mission: celebrare l’ambizione puntando all’eleganza dei potenziali lettori “Millennial” (età 18-34).
Ti potrebbe interessare:

Il Backpack di Moleskine

Moleskine celebra e sostiene l’espressione individuale e l’’esplorazione creativa del mondo che ci circonda. Con la nuova Backpack Collection, il

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?