Magazine - Fine Living People

La dolce italianità di Fiasconaro alla fiera Anuga di Colonia

L'appuntamento biennale più grande del mondo dedicato al food internazionale premia il made in Sicily. Già scelto da Dolce e Gabbana.

FIASCONARO è presente in questi giorni (fino al 9 ottobre) a Colonia per la più grande fiera al mondo dedicata al settore food & beverage: si tratta di ANUGA 2019, l’appuntamento biennale dedicato a trend e tendenze globali a cui aziende produttrici e operatori del settore non possono mancare. Cooking show, eventi collaterali e incontri che nella passata edizione della fiera hanno accolto più di 7.400 espositori e 165.000 visitatori provenienti da tutto il mondo.

 Anuga è un acronimo: Allgemeine Nahrungs Und Genußmittel Ausstellung (Universal and Beverage Exhibition) e nessuna altra fiera al mondo di food ha tanti espositori stranieri.

«È un grande piacere per noi tornare a Colonia, ad Anuga – racconta il Maestro Pasticciere Nicola Fiasconaro che, insieme ai fratelli Martino e Fausto, guida l’azienda di famiglia – Siamo alla nostra settima presenza e, dopo la fiera di Londra di settembre, la consideriamo ormai una sorta di “conferma” dell’apertura della stagione natalizia. Cinque giorni in cui sarà possibile assaggiare il panettone, dolce simbolo della tradizione natalizia italiana, compresa la nostra ultima creazione nata dalla collaborazione con Dolce&Gabbana: il Panettone tradizionale con vino perpetuo Vecchio Samperi di Sicilia.”

 

La nuova creazione è arricchita da morbidi canditi di arancio e cedro uniti all’uvetta, ingredienti esaltati dalle note di vino perpetuo Vecchio Samperi, cardine della tradizione enologica dell’isola. Disponibile nel formato da 1kg, il panettone è accompagnato da un’elegante boccetta di 30ml di vino perpetuo da spruzzare direttamente sulla fetta grazie all’apposito nebulizzatore. La nuova ricetta si affianca agli altri panettoni della collezione.

Quello al Pistacchio di Sicilia è ricoperto di cioccolato bianco e pistacchi ed è accompagnato da un barattolo di morbida crema di pistacchi dotato di spalmino colore oro, sia nella grammatura da 1kg (800g e 200g di crema) sia nell’inedito formato da 600g (500g e 100g di crema).

Quello agli Agrumi e allo Zafferano, disponibile in ben tre grammature (1kg, 500g e 100g), presenta un morbido impasto arricchito da canditi di limoni, arance e mandarini uniti allo zafferano.

Un’ulteriore bontà dolciaria sfornata per le prossime festività è il Panettone alle castagne glassate e al gianduia ricoperto di crema alle castagne e glassa al cioccolato da 1 Kg: una prelibatezza già nel catalogo di Fiasconaro, che quest’anno è impreziosita da una coloratissima confezione creata da Dolce&Gabbana. Dall’incontro fra la creatività di Dolce&Gabbana e l’arte dolciaria di Fiasconaro nasce una ricetta unica: il panettone tipicamente milanese rivisitato.

 

Sapori, profumi e alchimie della Sicilia sono la suggestiva cornice della storia e della tradizione dell’azienda dolciaria Fiasconaro, nata nel 1953 a Castelbuono, nel cuore del parco delle Madonie, in provincia di Palermo. Oggi l’azienda, giunta alla terza generazione è un’eccellenza del made in Italy, con un fatturato di oltre 18 milioni di euro e una crescita del 20% su tutti i principali mercati: Italia, Canada, Francia, Stati Uniti, Germania, Inghilterra, Australia e Nuova Zelanda e con un orizzonte strategico rivolto al mercato asiatico. Fiasconaro è totalmente made in Sicily e anche il suo indotto segue la territorialità. Il panettone e la colomba Fiasconaro rappresentano il core-business dell’azienda e cresce sempre di più l’incidenza della linea di prodotti continuativi: torroncini, cubaite, creme da spalmare, mieli, marmellate, confetture e spumanti aromatici.



Fashion - 22/02/2017

Grinko e la moda delle bambole molto underground

Sergei Grinko e Filippo Cocchetti sono stati i protagonisti della propria sfilata. Ci hanno messo la [...]

Leisure - 03/11/2017

I Blue Man Group per la prima volta in Italia

Uno spettacolo avvincente che ha conquistato il mondo, con colori e suoni mai portati in scena prima [...]

Leisure - 16/11/2017

Tutta la Bocconi diventa galleria d’arte con BAG

Tutta un'università che viva di giorno e di sera come una vera gigantesca galleria d'arte. Per la s [...]

Top