Magazine - Fine Living People

Le neuroscienze raccontate a La Rinascente di Torino

Cultura e divulgazione d'estate: una location inaspettata per tre talk scientifici dedicati a temi scientifici.

La divulgazione scientifica non ha limiti di spazio, può essere affrontata ovunque, anche in un salotto particolare e alternativo come quello de La Rinascente di Torino.

Questa location originale e a tratti bizzarra per trattare un argomento come le neuroscienze, si è rivelata in realtà già molto apprezzata da tantissimi visitatori, che nei giorni passati hanno preso parte a due incontri molto coinvolgenti.

Il primo appuntamento, svolto martedì 6 luglio, ha visto come tema principale la struttura del cervello, trattato da Corrado Calì (NICO e Dipartimento di Neuroscienze “Rita Levi Montalcini”, Università di Torino). Durante l’evento è stato possibile vedere da vicino la conformazione del cervello, grazie ad ingrandimenti che lo hanno reso quasi “visitabile” all’interno e ad occhio nudo.

Il secondo appuntamento invece, avvenuto martedì 13 luglio, ha avuto come focus l’analisi degli astrociti, trattata da Valentina Cerrato (NICO e Dip. di Neuroscienze, UniTo), che ha permesso di scoprire da vicino, quant’è meraviglioso e affascinante il processo naturale che dà vita a queste cellule. Nella stessa data sono stati trattati anche temi relativi ai disturbi del neuro sviluppo.

Rinascente però non si ferma qui e propone un terzo incontro, in data 20 luglio.

20 Luglio ore 19 – I meccanismi dell’imprinting sessuale alla Rinascente di Torino

Nel terzo e ultimo incontro sulle neuroscienze, previsto a Torino da Rinascente il 20 Luglio alle ore 19, si parlerà di scelta del partner, andando a vedere da vicino quelli che sono i meccanismi dell’imprinting sessuale. Verrà trattato il tema delle memorie visive, olfattive e acustiche, che acquisite in giovane età servono anche nella fase adulta.  Tali memorie permettono di evitare l’accoppiamento con individui familiari, un processo fondamentale per limitare la consanguineità e favorire la variabilità genetica.

Le memorie inoltre, sembrerebbero aiutare a non sbagliare nella scelta del partner, pertanto si cercherà di capire dove risiedono e quali sono quelle più influenti sulla scelta del/la compagno/a di vita. In poche parole si cercherà di capire quanto c’è di scientifico nell’innamoramento.

A dirigere l’incontro ci saranno i ricercatori del NICO Serena Bovetti e Paolo Peretto, che porteranno a termine la realizzazione del progetto finanziato da Human Frontier Science Program.

Come poter partecipare alla terza data degli incontri sulla neuroscienza presso Rinascente di Torino?

Le conferenze relative al mondo della neuroscienza e organizzate CentroScienza Onlus in collaborazione con Rinascente, vengono svolte al secondo piano della sede sita in Via Lagrange n°15 a Torino. L’accesso è totalmente gratuito, ma è richiesta prenotazione obbligatoria. Tutti gli eventi ospitati da Rinascente infatti, vengono svolti nel rispetto del distanziamento sociale e delle norme di sicurezza attuate per l’emergenza Covid19. Per garantire un’esperienza sicura e gradevole, ai partecipanti viene richiesto di compilare il modulo di autocertificazione prima di accedere alle zone adibite per i talk.

L’evento sarà un’occasione ottimale per unire formazione e cultura a momenti di svago e al relax, tipici dello shopping.

In una società che corre veloce, dove comprendere e imparare passa spesso in secondo piano, Rinascente ha pensato di proporre momenti ludici, in un ambiente dove tutti possono accedere senza vincoli e senza costi.



Design of desire - 09/04/2020

Cementine in cucina? Casalgrande Padana le fa così

La cucina è uno degli ambienti più vissuti della casa, per cui la scelta delle piastrelle rapprese [...]

Fashion - 22/11/2017

Simone Rainer e Francesco Petroni, un fashion shoot da UFO

Guardando questo shooting si fa fatica a pensare che trattasi di borse, di moda, di prodotto fashion [...]

Trends - 03/12/2020

Natale 2020, tutti i colori del cioccolato

Il cioccolato è sempre protagonista della stagione speciale natalizia e anche il Natale 2020 non c [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!