24 Aprile 2022

Regina Elisabetta, celebrazioni per i 70 anni di regno di Elizabeth II

Un disco, delle iniziative d'arte e di grande spessore. Oltre che libri in attesa della festa di giugno, anche ispirazioni musicali e artistiche.

24 Aprile 2022

Regina Elisabetta, celebrazioni per i 70 anni di regno di Elizabeth II

Un disco, delle iniziative d'arte e di grande spessore. Oltre che libri in attesa della festa di giugno, anche ispirazioni musicali e artistiche.

24 Aprile 2022

Regina Elisabetta, celebrazioni per i 70 anni di regno di Elizabeth II

Un disco, delle iniziative d'arte e di grande spessore. Oltre che libri in attesa della festa di giugno, anche ispirazioni musicali e artistiche.

Anche la musica si accorge dei 70 anni del regno di Elisabetta II, la regina britannica più longeva. L’edizione commemorativa molto speciale per celebrare i 70 anni di regno di Elisabetta II è quella dell’album di Warner Classic qui sotto, The Coronation Of Queen Elizabeth II.

Rimasterizzato per CD, il disco The Coronation of Her Majesty Queen Elizabeth II è fedele all’edizione originale HMV del 1953 in 3LP.

Il disco (esce ovunque il 27 maggio) raccoglie una selezione di musiche dalla trasmissione radiofonica originale della BBC durante l’incoronazione di Sua Maestà la Regina Elisabetta II, presso l’Abbazia di Westminster il 2 giugno 1953. Include grandi classici come “Zadok the priest” di Handel, “O taste and see” di Vaughan Williams, oltre a una struggente versione dell’inno nazionale britannico, “God Save the Queen”. La copertina riproduce il ritratto fotografico ufficiale dell’incoronazione realizzato da Cecil Beaton, su uno sfondo goticheggiante che caratterizzava l’artwork dell’edizione originale HMV del 1953 in 3LP. L’audio è stato rimasterizzato in HD a 192kHz/24-bit dai nastri originali, anche in Dolby Atmos, da Art & Son Studio.

Dai Beatles a JFK: nata nel 1926, sposatasi nel 1947 e incoronata regina nel 1953, Elisabetta II assolve ai suoi compiti di sovrana da oltre sessant’anni. Taschen celebra la sua straordinaria storia con una nuova edizione di Her Majesty, una raccolta di fotografie che raccontano la sua vita pubblica e privata. Traboccante di storia, tradizione, glamour e cultura, il libro ripercorre i primi anni di Sua Maestà fino ai viaggi di stato e alle cerimonie più recenti.

Simon The Graphic, invece, autore di questo disegno digitale riportato in foto d’apertura, racconta come ha inserito Queen Elizabeth II nella sua serie Queens (la mostra è in corso al Company Club di Milano). “Elisabètta II regina d’Inghilterra. – Figlia di Giorgio VI, ha sposato il 20 novembre 1947 Philip Mountbatten nominato in quell’occasione duca di Edimburgo. Dal matrimonio sono nati quattro figli: Charles (1948), Anne (1950), Andrew (1960) e Edward (1964). È salita al trono il 6 febbraio 1952.



Il suo lungo governo ha coinciso con la graduale trasformazione dell’Impero Britannico nel Commonwealth. Convinta conservatrice delle tradizioni istituzionali, morali e religiose, ha avuto modo di confrontarsi con un numero notevole di primi ministri, dalle forti personalità (tra gli altri Winston Churchill, Margaret Thatcher, Tony Blair) e di differente provenienza politica, con cui ha saputo misurarsi criticamente, badando a difendere il ruolo e le funzioni della corona”.

Si scoprono intrighi e ricordi e si osserva una società in evoluzione riflessa nei resoconti di tutti i 70 anni di regno del monarca più longevo della Gran Bretagna. Un libro edito dal Times.

Sui rivenditori di libri online invece spicca questo commercializzato dal prestigioso quotidiano britannico The Times. Pubblicato per commemorare il Giubileo di platino della regina, questo profilo dettagliato contiene saggi, articoli e immagini a colori tratte dagli archivi del Times.

Scrittori del Times e importanti storici reali, tra cui Ben Macintyre, Kate Williams e Hugo Vickers, salutano i suoi successi e offrono spunti su ciò che si nasconde dietro la facciata pubblica della Corona.

Read in:

English English Italian Italian
Ti potrebbe interessare:

Un exhibition centre a Milano per Artemide

Il nuovo Artemide Exhibition Centre, progettato da MC A – Mario Cucinella Architects, è un’area espositiva collegata all’Innovation Centre nell’Headquarter

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?