12 Maggio 2022

Remise en forme, le cliniche che ci fanno belli

Clinica Forma e Clinica Sotherga a Milano. Il J.K Palace a Parigi, Technogym all'Arts Club di Mayfair a Londra. E l'innovativo approccio Aureal a Nola, vicino Napoli.

12 Maggio 2022

Remise en forme, le cliniche che ci fanno belli

Clinica Forma e Clinica Sotherga a Milano. Il J.K Palace a Parigi, Technogym all'Arts Club di Mayfair a Londra. E l'innovativo approccio Aureal a Nola, vicino Napoli.

12 Maggio 2022

Remise en forme, le cliniche che ci fanno belli

Clinica Forma e Clinica Sotherga a Milano. Il J.K Palace a Parigi, Technogym all'Arts Club di Mayfair a Londra. E l'innovativo approccio Aureal a Nola, vicino Napoli.

La remise en forme primaverile, in attesa di sfoggiare corpi perfetti e rigenerati in estate, passa dalla pelle ma coinvolge mente e corpo. Alcuni degli indirizzi più innovativi (e tecnologicamente “avventurosi”) li abbiamo scoperti a Milano. Poi ci sono delle destinazioni estere che fanno sicuramente bene anche al bagaglio culturale da arricchire.

Apre a Milano Clinica Forma, la nuova Medical-Suite del benessere dedicata alla bellezza a 360° che, attraverso un team di medici specialistici, si occupa di ogni persona come un universo unico e imprescindibile, un luogo di cura del sé.

CLINICA FORMA A MILANO – All’Arco della Pace di Milano – in via Cagnola, 3 – ha aperto da poco una clinica di città nata per trattamenti quotidiani, e non solo quando per una pausa, perché occupandosi della forma, dell’esteriorità, vuole puntare all’equilibrio della persona, al suo benessere psicofisico, consentendole di sentirsi bella fuori e dentro a tutte le età. Si chiama CLINICA FORMA e non è solo una beauty farm, è molto di più: è una Medical-Suite del benessere dove l’individuo e la sua Forma sono al centro di tutto, è specializzazioni medico estetiche che lavorano con una precisa vocazione, quella di esaltare l’unicità di ogni persona. Si va dai classici della medicina estetica come la biorivitalizzazione, la mesoterapia e i filler più innovativi per ridisegnare volumi e ricreare l’armonia estetica, ai trattamenti delle discromie cutanee, delle cicatrici, delle lesioni vascolari o degli esiti cicatriziali dovuti all’acne, fino ai trattamenti anti-age, che permettono di prevenire e controllare l’invecchiamento. I consulti dietologici vengono inoltre anticipati da esami ematochimici per riuscire a definire percorsi alimentari più mirati possibile.
 
La clinica ha riunito un team di medici specialisti in medicina estetica, chirurgia plastica, dermatologia, senologia, dietologia e laser terapia che, lavorando in sinergia, propone per ogni persona un percorso di trattamenti pensato esclusivamente su misura. Sono guidati da Guido Cornegliani – direttore sanitario della struttura e chirurgo estetico, plastico e ricostruttivo di farma internazionale – e Matteo Antonielli, co-fondatore della struttura.
 
Il percorso ha inizio con una visita medica conoscitiva in cui, insieme alla persona coinvolta, si decide il percorso da intraprendere per stare meglio con se stessi e per ottimizzare l’aspetto esteriore, valorizzare i punti di forza, scoprire un regime nutrizionale che non sia solo mirato alla perdita del peso ma possa dare più energia e migliorare l’umore. O ancora, capire che quello che si pensava essere solo un inestetismo è anche una patologia senologica che non deve essere trascurata, o un problema dermatologico che richiede la massima tempestività.

Partner la clinica d’eccellenza SOTHERGA di Milano, riconosciuta per l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia dedicate alla medicina estetica come lo stesso UltraPulse fondata e diretta dal Dott. Marco Bartolucci, medico chirurgo. Vanta di una grande esperienza nel settore della dermatologia e cosmetologia sviluppata e consolidata presso l’Ospedale San Raffaele di Milano dove attualmente è consulente divisionale. Negli ultimi anni è diventato popolare anche in tv diventando ospite fisso in alcuni programmi e talk, dove viene chiamato spesso per consigli di bellezza e opinioni legate alle irregolarità del corpo della pelle. “Con la mia equipe, in SOTHERGA lavoriamo fianco a fianco per offrire consulenze fortemente personalizzate e soluzioni estetiche all’avanguardia. Un dialogo continuo tra medico e paziente, un percorso che porta all’equilibrio e al benessere. I  canoni estetici sono cambiati e bisogna tenerne conto. Oggi la medicina estetica non mira ad omologare ma a preservare e restituire le caratteristiche estetiche che rendono unico ciascuno di noi.” afferma il dott. Bartolucci.



CLINICA SOTHERGALumenis, brand  riconosciuto come  leader mondiale nel settore delle tecnologie cliniche mininvasive in chirurgia, oftalmologia e medicina estetica, parte con una campagna sui trattamenti di skin resurfacing con il suo rinomato Laser a CO2UltraPulseGold Standard per il trattamento di rughe, macchie e cicatrici.

Partner la clinica d’eccellenza SOTHERGA di Milano, riconosciuta per l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia dedicate alla medicina estetica come lo stesso UltraPulse fondata e diretta dal Dott. Marco Bartolucci, medico chirurgo. Vanta di una grande esperienza nel settore della dermatologia e cosmetologia sviluppata e consolidata presso l’Ospedale San Raffaele di Milano dove attualmente è consulente divisionale.

UltraPulse è il laser ablativo più profondo in estetica con la più alta energia concentrata in una breve durata dell’impulso, che porta ad un eccezionale rapporto ablazione/coagulazione, minimo disagio per il paziente, tempi di inattività e danni termici. Attraverso la tecnologia UltraPulse è possibile affrontare diverse condizioni delle pelle a partire dal trattamento delle cicatrici da acne, rughe, macchie, irregolarità fino a procedure più invasive come il resurfacing frazionato e profondo della pelle, definendo un vero Gold Standard per la cura della pelle basata sul laser a CO2.

J.K Place Paris torna a innalzare gli standard dell’offerta 5 stelle lusso a Parigi svelando un’inedita collaborazione Spa con Barbara Sturm, internazionalmente riconosciuta fra i nuovi guru del benessere e acclamata a livello mondiale grazie a prodotti considerati veri e propri cult tra i beauty-addict.

CLINICA IN HOTEL A PARIGI – Dopo essersi imposto come rifugio d’elezione a Parigi per globe trotter raffinati in poco più di un anno di apertura, il boutique hotel J.K. Place ospita la prima Dr. Barbara Sturm Spa su suolo francese, la terza in Europa. Qui la remise en forme è offerta ai propri ospiti interni ed esterni la possibilità scoprire la gamma completa di prodotti e i trattamenti viso e corpo signature del brand.
La filosofia antinfiammatoria e i trattamenti non chirurgici sviluppati negli anni dal Dr. Sturm mirano a contrastare l’invecchiamento della pelle sfidando sia gli approcci aggressivi sia le terapie convenzionali
 
Il nuovo menu Spa include le terapie per donne e uomini più ricercate come Signature Sturm Glow Facial, Super Anti-Aging Facial e Darker Skin Tones Facial.
Gli ospiti hanno a disposizione anche una selezione di trattamenti corpo ideali per rilassarsi dopo un’intensa giornata di shopping o di visita fra le rue e i boulevard parigini, tra cui spicca il “Create Your Own Massage”, studiato sul momento e su misura insieme ai terapisti dell’hotel in base alle proprie esigenze.
 
“Siamo entusiasti di annunciare questa nuova collaborazione con la Dottoressa Barbara Sturm. Il nostro obiettivo è quello di offrire ai nostri ospiti solo le migliori esperienze a cui non possono avere accesso altrove, rendendo il loro soggiorno assolutamente unico e indimenticabile – afferma Ori Kafri, co-fondatore di J.K. Place Essere l’unica Spa di Parigi a offrire trattamenti e prodotti esclusivi del Dr. Barbara Sturm è sicuramente un valore aggiunto al servizio che ci contraddistingue.”
 
“Amo Parigi e ho avuto per anni clienti qui e J.K. Place Paris rappresenta una location estremamente speciale per me e il mio marchio – ha commentato Barbara SturmSono così entusiasta di avere una nuova ‘casa’ in cui offrire i miei trattamenti e che tutti i parigini e i viaggiatori in città abbiano finalmente accesso allo #SturmGlow!”.

Aureal è un progetto della startup Be You riconosciuta come “innovativa” dal Ministero dello Sviluppo Economico. I founder  sono i nolani Francesco Caliendo, esperto di pianificazione e marketing aziendale di lungo periodo e precedentemente AD di Optima Italia spa e Daniele Volpe, founder, investor e AD di realtà imprenditoriali di riferimento nei servizi di intermediazione e in outsourcing in Italia e all’estero. Hanno scelto di partire dalla loro città di origine per valorizzare il territorio. Seguirà l’apertura di altri centri in diverse città d’Italia tra cui Milano, Roma e Torino.

ESTETICA A NOLA – Remise en forme al Sud Italia ma non solo con i famosi prodotti sani della tavola. Nel cuore della città di Nola (Napoli) è stato inaugurato il primo centro di medicina estetica Aureal, con la direzione sanitaria di Carmen de Luca, chirurgo e medico estetico. Un centro ad alta innovazione tecnologica abbinato al tema di una beauty experience di alto livello con prodotti per la skincare della Zo Skin Health, il metodo seguito dal celebre medico delle star Zein obagi. A a livello tech si distingue per la massima ottimizzazione dei processi attraverso una completa digitalizzazione documentale. Poi ci sono dispositivi tecnologica di ultima generazione in ciascun macro ambito della medicina estetica (viso, corpo, laser). In termini experience promette un approccio da SPA luxury abbinato ai trattamenti medicali. Nei centri Aureal ci prendiamo cura della pelle del tuo viso con la tecnologia brevettata Lumenis IPL con OPT™, autorizzata dalla FDA, e la piattaforma multi-applicazione Stellar M22™ di Lumenis, uno dei macchinari più avanzati e smart per la skincare.

La remise en forme del cliente al Lanserhof at The Arts Club di Londra inizia con una consultazione con il direttore medico, prima che venga messo in contatto con altri specialisti interni. Lo step successivo può includere scansioni corporee in 3D e lo SPINE and MOVEMENT Lab, dove una diagnostica all’avanguardia analizza il movimento del corpo. Quindi, il team fitness e gli esperti di biomeccanica lavorano con il direttore medico per studiare il percorso fitness del cliente con particolare attenzione alla prevenzione e alla correzione.


TECHNOGYM A LONDRA – Macchinari wellness made in Italy ed eleganza glamour nel quartiere più chic di Londra stanno facendo la fortuna di The Arts Club a Londra, un posto dove la remise en forme attira clienti da tutto il mondo. Lanserhof è un nome iconico nel settore dell’health e del benessere medico, in grado di offrire soggiorni completi dedicati alla cura e alla rigenerazione della persona. Ora il brand ha aperto il suo primo club-clinica nel cuore di Mayfair a Londra, scegliendo Technogym e le sue soluzioni fitness e wellness di alto livello.

Lanserhof at The Arts Club riunisce due nomi leggendari in una storica location londinese, creando un’oasi di pace dove gli ospiti possono sperimentare trattamenti medici e diagnostici all’avanguardia. Il club mette in atto la vision di Lanserhof, consentendo alle persone di usufruire delle sue competenze e del suo supporto nella loro vita quotidiana.


Read in:

English English Italian Italian
Ti potrebbe interessare:

Maria Lai al Maxxi di Roma

“Maria Lai. Tenendo per mano il solo” a cura di Bartolomeo Pietromarchi, Luigia Lonardelli in collaborazione con l’Archivio Maria Lai

Milano sesta al mondo per mobilità

Il 26esimo rapporto “Ecosistema urbano”, realizzato da Legambiente e Ambiente Italia, promuove il pubblico trasporto nella città, sul podio a

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?