10 Marzo 2022

Thierry Mugler fragranze per l’eterna voglia di essere ricordati

Dalle referenze delle profumerie online Douglas, la palette olfattiva che lo stilista ha dedicato ai suoi clienti è davvero varia.

10 Marzo 2022

Thierry Mugler fragranze per l’eterna voglia di essere ricordati

Dalle referenze delle profumerie online Douglas, la palette olfattiva che lo stilista ha dedicato ai suoi clienti è davvero varia.

10 Marzo 2022

Thierry Mugler fragranze per l’eterna voglia di essere ricordati

Dalle referenze delle profumerie online Douglas, la palette olfattiva che lo stilista ha dedicato ai suoi clienti è davvero varia.

A gennaio 2022, 20 anni dopo il suo ritiro dalle passerelle, Thierry Mugler ha intrapreso il suo ultimo viaggio. Un percorso che lo ha proiettato nello status di iconica leggenda della moda, ricordata per sempre per il suo valore creativo provocativo e sorprendente. Non c’è uno studente o ricercatore di moda o profumeria che non abbia avuto contatto con la carica sovversiva e spiazzante delle creazioni dello stilista francese. Che resta famoso per il suo universo luminoso, che generava vestiti e profumi come sacri talismani per donne dee care al creativo di Strasburgo, creature cariche di mistero e positività. La sensualità e la spigolosa bellezza del genere umano bello che popolava la fantasia di Mugler sono consegnati a una dimensione senza tempo grazie ai suoi profumi. Che oggi continuano a ispirare clienti e creativi grazie alla loro allure senza tempo.

La fascinazione di Thierry Mugler per la profumeria si concretizzò a inizio anni 90, quando la moda non gli bastava più. Era lui che si era invento le sfilate show. La moda era intesa come un’opera d’arte 3D da avvolgere sulle sue donne. Si imbattè in Jacques Courtin-Clarins, capo del celebre brand skincare Clarin, per dare vita a quello che è ricordato come il profumo di rottura di tutto il settore, Angel. Con il debutto sul mercato nel 1992, la base di patchouli legnoso, su suggerimento del profumiere Yves de Chiris, abbinata a sensazioni dolci come caramello e zucchero filato, divenne un must da imitare. E quando un profumo è replicato, vuol dire che ha successo. Ma l’ispirazione vincente non si poteva copiare. Era frutto di un ricordo intimo dello stilista, l’immaginario da luna park d’infanzia.

Arrivarono altri successi nella carriera di Mugler: realizzò il look iconico di “Proposta Indecente” per Demi Moore e il video di “Too Funky” di George Michael. Si tratta del video-simbolo della commistione musica moda degli anni 90, quello che permise a Thierry di lasciare un marchio indelebile sull’estetica di quel decennio. Ma era sui profumi che si era ormai concentrata la sua ricerca, e su cui si fondava il rinnovato appeal del marchio.

Sin dalla nascita di Angel nel 1992, oggi disponibile anche in versione Angel Nova e Angel Muse arrivata nel 2016 grazie al profumiere star Quentin Bisch, Mugler infranse e sconvolse le regole della profumeria tradizionale. Un testamento ancora presente nella fragranza Aura (l’ultimo lancio del 2018). Gli appassionati del brand possono trovare il profumo Angel di Mugler sul sito di Douglas, cosí come l’ampia offerta di profumi da donna della maison francese.

E come si evince dalle referenze delle profumerie online Douglas, gli uomini non sono sfuggiti all’interesse di Mugler. La palette olfattiva che lo stilista ha dedicato ai maschi che amano inventarsi uno stile riconoscibile è davvero varia. C’è l’origine del mondo Mugler, Alien Men, da alternare all’audace e sensuale Mugler Cologne, una fragranza ricca di paradossi. Gli ultimi arrivati Mugler Les Exceptions sono innovativi nel packaging che ritorna al classico, un’altra mossa spiazzante per chi aveva fatto delle sculture in vetro e metallo la sua cifra stilistica. Li si trova in versione Mystic Aromatic, Over The Musk, Woodissime, Hot Cologne, Wonder Bouquet e Oriental Extreme. Naughty Fruity invece è un’incursione nel mondo dei fruttati che completa le esperienze olfattive di Mugler: natura dei frutti abbinati a cuoio e fumo con un tocco di classe maschile. L’ultimo guizzo d’eleganza di Thierry da consegnare all’eternità.

Read in:

English English Italian Italian
Ti potrebbe interessare:

Treatwell tratta bene le donne

Sono talmente tanti gli utenti che si affidano a Treatwell, che periodicamente vengono realizzati anche studi statistici. Quali sono le

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?