Magazine - Fine Living People
Luxury

Luxury - 04/08/2021

Il nuovo Cranchi A46 Luxury Tender, dayboat essenziale ed elegante

Cranchi Yachts ha scelto un format digitale per l’evento di presentazione del suo ultimo modello: l’A46 Luxury Tender, uno yacht che per caratteristiche e attitudine fa classe a sé e che meritava un lancio dal carattere innovativo. L’evento digitale che ha presentato al mondo questo gioiello di ingegno e bellezza italiana, è stato coordinado da Andrea Piccione, Head of Sales di Volvo Penta, e Christian Grande, che ha firmato un art direction assolutamente originale. Dal Marine Test Centre, lo showroom di Cranchi Yachts a San Giorgio di Nogaro sul Mar Adriatico, si sono viste le ultime novità.

A46 Luxury Tender

Il nuovo nato nella gamma di Cranchi Yachts è un luxury tender di 46 piedi, con caratteristiche distintive che lo rendono ideale anche come dayboat o express cruiser. Guardandolo si avverte immediato un senso di originalità, si percepisce la forza e la bellezza di un’idea. 

Il designer Christian Grande ha voluto enfatizzare le linee orizzontali per il nuovo lancio Cranchi: la cinta traccia una linea molto tesa e non interrotta da nessun elemento o segno verticale. L’accento segnato dalla cinta è ripreso dalle linee del corpo vetrato che caratterizza la carena. Un taglio essenziale, preciso ma non aggressivo. 

L’intero perimetro dello yacht può essere percorso con passo sicuro sui trincarini camminabili, senza mai incontrare ostacoli. Risulta così estremamente comodo spostarsi da centro barca – dove si trovano console di guida, bar e tavolo – verso prua e verso poppa dove si incontrano ulteriori sedute e spazi confortevoli: si creano così tre centri di gravità tra loro ben distanziati e allo stesso tempo perfettamente collegati per offrire all’armatore un luogo sicuro, dedicato al piacere, al relax e alla convivialità.

Autentico centro vitale ed emozionale dello yacht è l’elegante angolo cucina, attrezzato con fuochi, lavandino, frigo e macchina del ghiaccio per vivere al meglio le occasioni di relax e divertimento, i momenti dell’aperitivo o dei pasti. A poppavia rispetto al bar si trova un tavolo che offre spaziose sedute su entrambi i lati: un divanetto verso il bar e, dalla parte opposta, il grande prendisole di poppa che grazie allo schienale regolabile serve come secondo divano.

A proravia rispetto al bar si trova una tripletta di sedili fronte marcia dallo stile elegantemente sportivo. Al pilota è destinata la poltrona centrale, di fronte alla quale si presenta l’ampia console di pilotaggio dotata del meglio che l’elettronica possa fornire a oggi, per manovrare la barca e per gestire tutti gli impianti di domotica e intrattenimento.

La postazione di guida è riparata da un parabrezza avvolgente e da uno straordinario T Top che è uno degli autentici wow factor dell’A46 Luxury Tender. Iconico per la bellezza delle sue linee e per il suggestivo effetto cromatico regalato dalla fibra di carbonio, l’hard top a tutta larghezza caratterizza profondamente l’estetica e il carattere di questo yacht. La copertura è decisamente hi-tech, leggerissima e resistente, con illuminazione e impianto hi-fi integrato, ma le sensazioni che sa suscitare sono assolutamente romantiche. Merito soprattutto del sistema a lame che permette di aprire il tetto rigido in pochi secondi creando tagli di luce e ombra che regalano suggestioni uniche, perfettamente in sintonia con lo stile raffinato dell’A46. L’ombra offerta dall’hard top può essere estesa anche al resto del pozzetto grazie a comode appendici.

A prua del nuovo Cranchi Dayboat si trova poi un secondo prendisole che, grazie a una configurazione che richiama il classico ponte portoghese, si rivela perfetto come seduta aggiuntiva. 

La zona di poppa è invece dominata dal grande prendisole che, come detto, può svolgere una doppia funzione grazie a uno schienale regolabile e rimovibile che permette di isolare il divanetto che guarda verso il tavolo di centro barca. 

Per scoprire la più sorprendente delle caratteristiche dell’A46 Luxury Tender bisogna però guardare ai lati di questo prendisole. I bordi superiori delle murate sono larghi e si offrono come comoda seduta supplementare, ideale per i momenti di convivialità informale. Le murate stesse si possono aprire con un meccanismo servo-elettrico per ampliare in modo considerevole la superficie del pozzetto (oltre i 5 metri) con due terrazze aggettanti sull’acqua, in completa continuità con la pavimentazione del cockpit. Ecco l’ennesimo wow factor: si amplia lo spazio e si moltiplicano i punti di accesso all’acqua, con due piattaforme ai lati che si aggiungono alla plancetta di poppa, che a sua volta può essere movimentata in direzione alto/basso e in direzione trasversale.

Sotto il prendisole di poppa si apre un garage che può ospitare un tender pneumatico fino a due metri di lunghezza, per le cui operazioni di messa in acqua e rientro si rivela molto utile proprio la spiaggetta affondabile.

Come è chiaro, questo yacht invita alla vita all’aperto, ma non per questo il Cantiere ha trascurato gli spazi sottocoperta con eleganti soluzioni convertibili estremamente funzionali. La dinette infatti si può trasformare in un’area notte che si aggiunge alla comoda cabina di poppa a tutto baglio. Il bagno è completo di box doccia separato.

Sono numerose, tanto sottocoperta come in pozzetto, le soluzioni che facilitano la connessione con i dispositivi elettronici: prese USB a tenuta stagna, caricabatterie universale wireless per smartphone e sistemi audio e per l’intrattenimento gestibili da qualunque posizione.

Il nuovo A46 Luxury Tender è motorizzato con due motori Volvo Penta IPS D6 ognuno da 480 HP (2×353 kW) – che garantiscono una navigazione ottimale e consumi ridotti. 

I colori dello scafo e i decor possono essere personalizzati con il programma Cranchi Atelier per rendere ancora più unico lo stile di questo yacht ispirato al savoir-vivre e alla piacevolezza della cultura mediterranea.



Fashion - 01/06/2021

Passione per sport e moda in Us Grand Polo Club

Dal sofisticato lifestyle scaturito dall’ universo tradizionalmente legato ai giocatori di Polo, [...]

Leisure - 04/01/2020

Nella reggia di Carditello coi Borbone e Lucio Battisti

Gran finale stasera per la rassegna Natale a Carditello, iniziata a dicembre con l'insediamento del [...]

Design of desire - 06/07/2019

Un talismano di design per Kunaal Kyhaan

Origini indiane, studi, alla Parsons School of Design a New York e un passato da attore. Kunaal Kyh [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!