Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 22/01/2019

Stilisti in passerella per la festa di Radio NoLo

All'Arizona 2000, la nuova location trendy del quartiere milanese, le creazioni di Manuel Maida, Erika Comin e Sonia De Palma. Occasione: le feste mensili di Radio NoLo.

All’Arizona 2000, la balera di NoLo, nord di Loreto a Milano, che ultimamente è sede di secret party sempre più esclusivi nell’ambito della moda, l’altra sera si è celebrata il fashion del quartiere.

Perché non ci sono solo Fuorisalone e Festival di Sannolo, a NoLo: c’è anche la moda e la seconda festa di Radio NoLo ha fatto emergere questa creatività davanti a una folla festante, che è accorsa per sostenere la radio e passare una serata molto diversa nel quartiere più all’avanguardia (sociale) del capoluogo meneghino.

“Se questa è la città dove si vive meglio in Italia – dice Orsola Pizzichemi, responsabile eventi di Radio NoLo – vogliamo dimostrare che lo si può fare anche stando assieme e mettendo in connessione le varie anime e professionalità che vivono vicine. Lo scopo della radio è far emergere le preziose individualità dei cittadini, e soprattutto fare in modo che un media nato dal basso, si autofinanzi con iniziative di aggregazione come questa”.

Il fashion guru di The Way Magazine, Stefano Regina, ha introdotto gli stilisti sul palco dell’Arizona 2000 a NoLo per la festa di Radio NoLo (Milano, gennaio 2019 – foto di Gabriele Caroncini).

Manuel Maida

Manuel Maida nasce a Catania e intraprende gli studi come stilista all’Accademia Euromediterranea dell’omonima città. Si laurea in fashion designer nel 2009 e inizia subito a lavorare presso un atelier di abiti da cerimonia. Nel 2011 si trasferisce a Londra dove lavorerà per 1 anno, per una grande azienda inglese. Nel 2012 torna in Italia a Milano, iniziando le sue collaborazioni come stilista, per varie aziende.

Nel 2014 apre la sua azienda M-M di Manuel Maida e inizia a creare i suoi capi, partecipando a varie sfilate, collaborando come designer per: video musicali, artisti di Sanremo, blogger.

Nel 2016 lavora come designer dei tessuti, oltre a collaborare come stilista freelance, per aziende italiane ed estere. 2018 apre TOOMUCH il suo primo negozio qui a Nolo, in cui vende le creazioni che realizza personalmente.

Manuel Maida, crea abiti e ha un negozio a NoLo, via Varanini a Milano. (Foto Gabriele Caroncini).

Erika Comin

Laureata all’Università IUAV di Venezia. Inizia la sua carriera a Milano nel 2009 e nel 2016 parte il suo progetto AMVSE Atelier per poter esprimere la sua creatività e il suo Know How. Oggi si concentra su progetti personalizzati, outfit MTM e confezionati per occasioni speciali. Disegna inoltre e sue capsule collectionslegate dalle stagioni, con un’immagine molto forte e femminile focalizzata sui dettagli, ricami, l’alta qualità dei tessuti e idee creative.

 

Sonia De Palma

Designer cubana, presente da anni nel mondo della moda e del design. Conduce da 15 anni la sua boutique a Nolo e collabora organizzando eventi con il patrocinio del Comune di Milano. I suoi abiti sono stati pubblicati su magazine prestigiosi come Rendez-Vous de la Moda E Paradis. Ha presentato i suoi abiti durante la Milano Fashion Week.

 

Fotoservizio di Gabriele Caroncini.



Society - 22/12/2018

L’Instagram di Atm diventa un libro fotografico

C'erano media e imprenditoria a festeggiare la felice traslazione dal virtuale al reale degli scatti [...]

Leisure - 04/06/2018

A Terra d’Otranto c’è il mare a Milano

Si inizia con deliziarsi coi latticini e si finisce col ricordare le prelibatezze delle crudité di [...]

Leisure - 17/11/2018

Il “glory black hole” di Andrea Martinucci

Una stanza con una separazione reale presa dal virtuale schermo di Windows. Così si presenta la mos [...]

Top