15 Settembre 2023

La campagna del pomodoro, festa a Casa Marrazzo

Come ogni anno l'azienda in provincia di Salerno ha aperto le porte per una serata di celebrazione dell'alimento principe della dieta mediterranea. Tra gli chef presenti, Ciro Salvo e Andrea Aprea.

15 Settembre 2023

La campagna del pomodoro, festa a Casa Marrazzo

Come ogni anno l'azienda in provincia di Salerno ha aperto le porte per una serata di celebrazione dell'alimento principe della dieta mediterranea. Tra gli chef presenti, Ciro Salvo e Andrea Aprea.

15 Settembre 2023

La campagna del pomodoro, festa a Casa Marrazzo

Come ogni anno l'azienda in provincia di Salerno ha aperto le porte per una serata di celebrazione dell'alimento principe della dieta mediterranea. Tra gli chef presenti, Ciro Salvo e Andrea Aprea.

Erano soprattutto le donne, nei tempi gloriosi dell’esplosione dell’industria conserviera al Sud Italia, a festeggiare la fine di campagna per tutta la notte. A Pagani, in provincia di Salerno, il meglio della produzione che la natura offre, e un’impresa visionaria come Casa Marrazzo, tengono viva questa tradizione. Ogni anno a settembre si festeggia la fine della campagna di raccolta, per celebrare la fine del lavoro del raccolto destinato alla preparazione delle conserve di pomodoro. Qui, come in ogni famiglia del Sud sparsa nel mondo, il popomodoro è una religione. E qui c’è una famiglia che da quattro generazioni conserva i sapori di un territorio generoso e unico per caratteristiche e bellezza.

L’evento si chiama ufficialmente Festa di fine campagna ‘23, e ha visto un tour del territorio, street food di chef e pizzaioli, canti, balli e bancarelle tradizionali con l’obiettivo di esaltare la cultura e le tradizioni di un popolo in tutta la sua eccellenza.

Tra gli chef presenti, Giovanni Mariconda dall’Osteria Porca Vacca di Salerno, Andrea Aprea (Fondazione Luigi Ravati a Milano e Capo D’Orso in Costiera Amalfitana), Francesco Franzese dal Rear di Nola.

Il tour del territorio si è aperto con l’arte, la storia e le tradizioni di Pagani, un paese di “Santi e Artigiani” che ospita la sede dell’azienda da ormai quattro generazioni. La prima tappa è stata la visita al più antico quartiere del paese il cui nome coincide con il marchio aziendale: Casa Marrazzo, luogo in cui tra gli antichi palazzi e le vie colme di storia si raccontano le tradizioni popolari e l’italianità che caratterizzano l’essenza dell’omonima azienda.

Il viaggio è proseguito con una tappa che tiene viva una tradizione risalente a secoli fa: la visita al santuario del ‘700 della Madonna del Carmelo, soprannominata Madonna delle Galline, da sempre accompagnata dalla statua della Dea Lamia del primo millennio a.C.. Un ulteriore tuffo nel passato, per ricordare quando i contadini festeggiavano l’aver riempito i depositi ed aver assicurato alla propria famiglia il sostentamento per tutto l’inverno.

Non è mancata la visita ai campi di pomodoro San Marzano Dop, eccellenza e tradizione territoriale che Casa Marrazzo esalta nelle sue conserve leali, consapevoli e ricche di amore: una vera e propria forma d’arte che ha modificato le abitudini dei popoli ed è diventata essa stessa un’eccellenza del made in Italy.

Al rientro in azienda, ha preso vita l’incontro tra sacro e profano: un corteo di musicisti e danzatori ha accompagnato i contadini di Casa Marrazzo a ringraziare la Madonna con i doni e i canti della tradizione. A questi ringraziamenti, l’azienda ha aggiunto quelli a coloro che contribuiscono alla riuscita della produzione, come i contadini, la manovalanza e tutti gli operatori del settore.

Un ambasciatore del gusto e tanto altro. Volta del Fuenti by Michele De Blasio è il ristorante fine dining dei Giardini del Fuenti, la base di quello che era un eco-mostro abbattuto sulla Costiera Amalfitana. Michele De Blasio ha preparato una delle sue delizie per la festa di Casa Marrazzo.
Il “Peperone arrosto” con baccalà, filetti di peperoni di Casa Marrazzo e spuma di patate, il piatto dello chef Michele De Blasio.
Pomodori, peperoni e friarielli. A Casa Marrazzo le eccellenze del territorio tra il Vesuvio e Salerno diventano prelibatezze in conserve.
Il San Marzano DOP è quello che la terra ha ereditato dal mitico pomodoro rosso fuoco allungato. Perfetto per la preparazione dei piatti tipici campani.

La giornata si è conclusa con una cena stellata caratterizzata da banchetti street food di chef e pizzaioli: tra i protagonisti Andrea Aprea, Francesco Franzese, Giovanni Mariconda, Michele De Blasio, Anna Belmattino e la pizzeria 50 Kalò, che per l’occasione hanno cucinato gustosi piatti e pizze per esaltare e celebrare i prodotti di qualità Casa Marrazzo, come friarielli, carciofi interi grigliati, filetti di peperoni, albicocche candite e l’immancabile pomodoro San Marzano Dop.

Un clima di festa tra luminarie e bancarelle con in sottofondo canti e balli della tradizione popolare, un evento che ha elogiato la materia prima e valorizzato il fattore umano come componente indispensabile per una produzione artigianale che conserva i sapori veri e tipici in modo naturale e senza alterazioni. Anche quest’anno, e da quattro generazioni, Casa Marrazzo mette al primo posto il rispetto dei sapori autentici del territorio e ne fa conoscere la storia.

Pere e o muss, tamburriate, giocolieri e luminarie: la grande festa di Casa Marrazzo per la fine della campagna di raccolta del pomodoro.

Read in:

Ti potrebbe interessare:

Greta Zamparini, scelte di donna a teatro

Sarà in scena al Teatro Argot Studio di Roma dal 26 al 29 ottobre, TEMPORANEAMENTE TUA, drammaturgia e regia di GretaZamparini e Federica Bognetti. Protagonista è Greta Zamparini, coreografie di Lara Guidetti, con testi di Concita De Gregorio trattida “Malamore” Ed. Einaudi. “Temporaneamente Tua” è un viaggio

Il momento d’oro di Panama

Panama City è stata inserita tra le Città Creative dell’Unesco (Unesco Creative Cities Network), quale luogo di eccellenza nel settore

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”