24 Febbraio 2019

Genny, la neve e l’eleganza in rosso

Le creazioni di Sara Cavazza Facchini ci ricordano che oltre alla bellezza, l'eredità del made in Italy da difendere è soprattutto l'equilibrio.

24 Febbraio 2019

Genny, la neve e l’eleganza in rosso

Le creazioni di Sara Cavazza Facchini ci ricordano che oltre alla bellezza, l'eredità del made in Italy da difendere è soprattutto l'equilibrio.

24 Febbraio 2019

Genny, la neve e l’eleganza in rosso

Le creazioni di Sara Cavazza Facchini ci ricordano che oltre alla bellezza, l'eredità del made in Italy da difendere è soprattutto l'equilibrio.

La neve, il bianco puro e il bianco latte e i volumi eleganti e naturali sono stati i protagonisti della sfilata di Genny a Milano Moda Donna 2019. Per l’autunno/invenro 2019-20 Sara Cavazza Facchini ha disegnato per il brand una donna elegante dalla silhouette allungata e raffinata, con calzature piumate e andamenti naturali.

In passerella anche abiti da sera stravaganti ma portati con disinvoltura made in Italy e accessori in richiamo, dettagli di pelo o ricami Svarowski, argenti profilati e piumini sagomati.

La sfilata autunno/inverno 2019/20 di GENNY alla Sala della Cariatidi a Milano fotografata per The Way Magazine da Gianni Foraboschi – febbraio 2019.

La moda sostenibile di Genny è venduta in tre monomarca in Italia ed è conosciuta nel mondo, con un interesse crescente che si conferma anche nelle buone vendite. Sarà per questo che l’eleganza promossa anche in passerella dal brand sembra improntata soprattutto alla portabilità. Tra le tante tonalità del bianco proposte nei capi per la prossima stagione fredda, spiccano poi delle incursioni di rosso e stampe accennate animalier.

Bella collezione con un occhio alla contemporneità, lavorazioni fatte per stupire ma con maestria di chi difende l’heritage più importante della moda italiana: l’equilibrio.

Fotoservizio sfilata Genny autunno/inverno 2019-20: Gianni Foraboschi per The Way Magazine.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
Share on print
Christian D'Antonio

Christian D'Antonio

Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Ti potrebbe interessare:

Danzando con la mano del Togo

“Il ritmo e la danza ci curano e ci proteggono”, dice Akueson Dotcha, 40enne originario del Togo che a Milano

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?