Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 23/02/2019

Manila Grace, giovane moda già rinnovata

brand italiano di moda donna nato nel 2004. E’ uno dei marchi di proprietà di Antress Industry Spa, gruppo specializzato nella produzione moda Made in Italy.

Il brand sinonimo di stile unico, libero e trasversale, Manila Grace, partito nel 2004 ha già attraversato tanti cambiamenti e innovazoni. La moda in evoluzione ha portato il marchio lo scorso dicembre, a rinnovare la boutique di Milano in Corso Garibaldi con un progetto di restyling, avviato in siti di primaria importanza per il brand, a livello italiano e internazionale, come Milano – Via Manzoni, Firenze – Via Della Vigna Nuova, Mosca – Kapitoly Mall, e Cina – Parkson Centre, Capital Land Mall, Shin Kong Place Mall, SKP e Tianmei Plaza.

La campagna di rifacimento look, di cui vedete foto in questo servizio, si rifà ad un nuovo store concept sviluppato per porre il prodotto al centro dell’attenzione come indiscusso protagonista. Matericità, trama e texture tenute insieme da accostamenti inediti sono le parole chiave del nuovo concept.

Materiali naturali quali legno su rovere spazzolato e ferro satinato sono assemblati e sovrapposti, fino a creare giochi di profondità e allineamenti insoliti. Unico tocco di colore concesso, il sistema di sedute in velluto rosa glicine. Grazie agli interventi attutati in particolare sull’impianto luci ad alta tecnologia, gli accorgimenti stilistici sono volti a migliorare la percezione dei colori e dei pattern dei tessuti. Così come l’istallazione di un pavimento chiaro implementa la luminosità e lo sviluppo ottico degli spazi.

 

Lo store diventa un contenitore essenziale ma ricercato dove il prodotto è al centro del percorso esperienziale del cliente. Dalla superficie di 90 mq, la boutique milanese pone il suo ingresso sul trafficato Corso Garibaldi, civico 115, che negli ultimi anni sta acquistando sempre più interesse a livello commerciale e architettonico diventando punto d’interesse per trend setter e turisti internazionali interessati ad assaporare il lifestyle meneghino.

 

Il restyling si pone al centro di un piano di rinnovamento e potenziamento della rete retail, sia nel mercato domestico che internazionale, che impegnerà il brand nel corso del 2019.

la sua rete Retail, composta da più di 30 store monobrand in Italia e all’estero, attraverso l’apertura di una nuova boutique a Mosca e il restyling del flagship store di Milano.

 

Entrambi i punti vendita sono stati realizzati in linea con il nuovo Retail Concept del Brand, che ne riflette perfettamente gli elementi di DNA: matericità, trama e texture accostati in maniera inedita, prodotto come protagonista assoluto, esaltato all’interno di uno spazio dove pareti e pavimenti si dissolvono per creare un effetto “atemporale”. Un ambiente comfortable e distintivo progettato per esaltare la collezione e facilitare la shopping experience. La boutique di Mosca, posizionata all’interno del mall Kapitoly Vernadsky, è stata celebrata con un evento inaugurale lo scorso settembre a cui hanno preso parte stampa, celebrities e grande pubblico.

 

A Milano invece, nello stesso periodo, debuttava la borsa che è diventata il nuovo “must have” del brand: Clica Bag.

La sua forma a secchiello, funzionale e di tendenza, è l’espressione perfetta dello stile unico, casual ma ricercato del marchio.

NUOVO CREATIVO – Gaetano Navarra è il nuovo Direttore Creativo del brand Manila Grace. Il designer, forte di un background stilistico che lo ha visto esordire a soli 16 anni con la sua linea di maglieria, porterà il suo touch creativo, a partire dalla stagione FW 19/20, al marchio Made in Italy Manila Grace.

Un animo estroso – nobile e ribelle – che negli anni gli ha permesso di distinguersi con la sua griffe nel panorama del fashion business oltre a diventare consulente per prestigiosi marchi di moda italiani di fama internazionale. A darne l’annuncio è Maurizio Setti, presidente di Antress Industry Spa, che ha incontrato in Navarra un animo creativo e concreto, in grado di saper interpretare i canoni stilistici del brand.

“Per noi è un nuovo capitolo nell’era Manila Grace, un marchio che dalla sua fondazione nel 2004 è stato sempre in grado di evolversi pur restando fedele ai suoi valori e stile unico. Con l’arrivo di Gaetano confidiamo nell’apporto del suo estro-creativo, delle sue contaminazioni internazionali e della sua attitudine glamour coerentemente con il DNA del brand. Per Antress Industry Spa è uno step chiave del piano strategico di sviluppo del business mondiale di Manila Grace, che nelle ultime stagioni ha aggiunto ai sui presidi internazionali mercati qualitativi come la Cina e la Russia” ha dichiarato Maurizio Setti.

Gaetano Navarra, direttore creativo di Manila Grace dal 2018.

“Per me – dice Navarra – è un onore poter essere alla guida creativa di Manila Grace, un marchio che ammiro molto per il percorso che ha saputo intraprendere negli anni, per la coerenza in termini stilistici e per un pizzico di temerarietà che il management ha saputo apportare nelle scelte. Una donna libera di costrizioni, eccentrica e alla ricerca di uno stile unico ed eclettico, mi sento molto vicino alla filosofia del brand e con il mio lavoro cerco ogni giorno di poter realizzare i desideri e le ambizioni di una donna moderna e contemporanea come lo stile Manila Grace”.

In sequenza, alcune immagini della nuova icona del brand, la Clica Bag.

 

E il percorso estroso continua con alcuni capi della prossima primavera/estate 2019 di cui vi anticipiamo degli scatti. La collezione prevede ispirazione flower, trench e materiali innovativi.

 

Nella nostra gallery, alcune celebrità e bellezze che alla Mostra del Cinema di Venezia 2018 hanno scelto di indossare outfit di Manila Grace.

 



Design of desire - 19/10/2018

A 3000 metri il nuovo chalet di Bormio eco-sostenibile

Lo spazio, progettato per offrire un’esperienza senza eguali ad alta quota, sarà prenotabile per [...]

Fashion - 04/05/2020

Compagnia del Denim, dalle Marche la sensibilizzazione per riprendersi

La Compagnia del Denim, marchigiana, sta promuovendo le produzioni del territorio in difficoltà con [...]

Leisure - 19/07/2018

Non si può togliere Terence Trent D’Arby da Sananda Maitreya

Quando dalla cartuccia estrae colpi come "Sign Your Name" e "Delicate" è innegabile che Terence Tre [...]

Top