11 Ottobre 2022

Milano Wine Week 2022 con 6 distretti

Dall'8 al 16 ottobre Milano diventa il palcoscenico della quinta edizione della manifestazione dedicata al mondo del vino con un palinsesto ricco di iniziative rivolte ad appassionati, opinion leader e operatori del settore di tutto il mondo.

11 Ottobre 2022

Milano Wine Week 2022 con 6 distretti

Dall'8 al 16 ottobre Milano diventa il palcoscenico della quinta edizione della manifestazione dedicata al mondo del vino con un palinsesto ricco di iniziative rivolte ad appassionati, opinion leader e operatori del settore di tutto il mondo.

11 Ottobre 2022

Milano Wine Week 2022 con 6 distretti

Dall'8 al 16 ottobre Milano diventa il palcoscenico della quinta edizione della manifestazione dedicata al mondo del vino con un palinsesto ricco di iniziative rivolte ad appassionati, opinion leader e operatori del settore di tutto il mondo.

Parte la quinta edizione della Milano Wine Week, il più grande evento non-fieristico d’Italia dedicato alla promozione, al racconto e all’esperienza del vino.

Sono intervenuti: Francesco Gordini, Presidente di MWW Group,  sono intervenuti anche Massimiliano Giansanti, Presidente di Confagricoltura; Luigi Scordamaglia, consigliere delegato filiera Italia, capo area mercati, internazionalizzazione e politiche comunitarie Coldiretti; Riccardo Ricci Curbastro, Presidente di Equalitas; Luca Giavi, Direttore del Consorzio di Tutela Prosecco DOC; Christophe Rabatel, CEO di Carrefour Italia; Andrea Contri, IoT Ecosystem Director di Haier Europe; Lorenzo Cafissi Responsabile Vino di Carrefour Italia; Mariavittoria Rava, Presidente di Fondazione Francesca Rava.

Dopo due anni di brindisi virtuali, torniamo a inaugurare la manifestazione tutti insieme, dal vivo, e questo è per noi motivo di grande gioia”, racconta Federico Gordini, presidente di MWW Group, l’organizzazione che cura l’evento. “Diamo così ufficialmente il via alla manifestazione 2022, caratterizzata da un programma ricco di nuovi format, rivolti non solo agli operatori del settore e opinion leader, ma anche agli appassionati, che quest’anno potranno scoprire una moltitudine di iniziative a loro dedicate, tra installazioni, eventi immersivi e walk around tasting disseminati per tutta la città”.
Sei distretti in una città: Milano Wine Week 2022 tocca i Navigli, Brera, Porta Venezia, Porta Romana, zona Eustachi-Plinio, Sempione-Arco della Pace.

Stefano Zanette, presidente del Consorzio Prosecco DOC, commenta: “Siamo lieti di confermare la nostra presenza a questo evento che di anno in anno dimostra le sue crescenti potenzialità. Come Consorzio Prosecco Doc ci rallegra particolarmente il fatto di poter presenziare a questa kermesse dedicata al mondo del vino perché le nostre bollicine sono ormai simbolo consolidato di convivialità e nell’immaginario collettivo oggi il Prosecco costituisce il vino di eccellenza per ogni brindisi”.

Ecco i consorzi partecipanti alla kermesse milanese 2022.

ASTI

Il Consorzio per la tutela dell’ASTI Docg è stato ufficialmente costituito il 17 dicembre 1932 inizialmente
con il nome di “Consorzio per la Difesa dei Vini Tipici MOSCATO d’ASTI Spumante e ASTI Spumante” –
adottando come marchio consortile il patrono di Asti, San Secondo a cavallo.
Il Consorzio opera per la tutela, la valorizzazione e la promozione dell’ASTI Spumante Docg e del
MOSCATO d’ASTI Docg in Italia e nel mondo.
Svolge funzioni di controllo sull’intera filiera e vigila sulle contraffazioni della denominazione.
Attraverso il suo laboratorio di analisi e ricerca promuove e coordina studi scientifici e innovazioni
tecnologiche tese a favorire il continuo miglioramento qualitativo dell’intero ciclo produttivo.
Coordina e promuove attività di valorizzazione del territorio d’origine dell’uva Moscato bianco, la cui
coltivazione si estende per circa 10.000 ettari in un’area che comprende 51 Comuni delle province
di Alessandria, Asti e Cuneo.

CHIANTI

orna, dopo il grande successo dello scorso anno, il Chianti Lovers Boat, il battello che navigherà sul Naviglio Grande di Milano, proponendo degustazioni, abbinamenti gastronomici e seminari a tema Chianti, in occasione della Milano Wine Week 2022. La quinta edizione della manifestazione milanese è in programma dall’8 al 16 ottobre e coinvolgerà pubblico e operatori in un ricco programma di iniziative.

Tra queste tornano gli eventi targati Chianti, già molto amati dal pubblico della Milano Wine Week. Il battello Chianti Lovers Boat sul Naviglio propone (previo acquisto di biglietto) una serie di degustazioni dedicate alla denominazione con catering allestito a bordo durante un tour sul Naviglio Grande e Darsena milanese. A questo si aggiunge il tradizionale quartiere a tema, il “Chianti Lovers District”:per tutta la durata della manifestazione il quartiere dei Navigli sarà brandizzato Chianti con decine tra ristoranti, wine bar e cocktail bar che proporranno serate tematiche dedicate al meglio della denominazione.

VALPADANA

Anche il gustoso e versatile Provolone Valpadana DOP è tra i protagonisti della kermesse.
Dal 12 al 16 ottobre – dalle ore 11.00 alle ore 21.00 – Il Consorzio di Tutela sarà presente all’evento con un proprio desk dedicato, all’interno dell’Enoteca MWW, in una delle più belle corti private meneghine, quella di Palazzo Serbelloni, al cui interno, in un’area di 1100 mq, sorgerà una vera e propria wine-court in cui si svolgeranno contemporaneamente attività di degustazione e intrattenimento.
Il Provolone Valpadana DOP, protagonista della campagna triennale “Choose your taste, sweet or spicy, only from Europe” promossa dal Consorzio di Tutela e co-finanziato dall’Unione Europea, oltre ad essere una vera prelibatezza, è un formaggio che ben si armonizza, nelle sue versioni dolce e piccante, con diverse tipologie di vino: dagli spumanti metodo classico, ai bianchi di media e buona struttura sino ai rossi giovani, medi e più strutturati.

Palazzo Serbelloni e Palazzo Bovara, entrambi a corso Venezia di Milano, sono due epicentri della Milano Wine Week 2022.

Read in:

Ti potrebbe interessare:

L’estate a Hollywood di MCS

MCS con la sua collezione Spring Summer 2024 ci porta a Los Angeles, California, insieme al fotografo Federico Sorrentino, fotografo

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”