11 Dicembre 2022

Roma capitale dei viaggi di Natale 2022

In testa nelle destinazioni di Booking.com. E sempre più vivace l'offerta alberghiera: dal Cavalieri a Monte Mario, all'Aleph in zona Barberini, e il De La Ville a Trinità dei Monti.

11 Dicembre 2022

Roma capitale dei viaggi di Natale 2022

In testa nelle destinazioni di Booking.com. E sempre più vivace l'offerta alberghiera: dal Cavalieri a Monte Mario, all'Aleph in zona Barberini, e il De La Ville a Trinità dei Monti.

11 Dicembre 2022

Roma capitale dei viaggi di Natale 2022

In testa nelle destinazioni di Booking.com. E sempre più vivace l'offerta alberghiera: dal Cavalieri a Monte Mario, all'Aleph in zona Barberini, e il De La Ville a Trinità dei Monti.

La stagione delle feste è uno dei migliori periodi dell’anno per andare in vacanza. Una ricerca di Booking.com sulle città preferite dagli italiani per la scelta dei viaggi di Natale e Capodanno rivela che Roma è in cima alla classifica, seguita sul podio da Parigi e Napoli.

Roma si prepara ad accogliere milioni di persone che durante le festività natalizie potranno godere di un’atmosfera unica ed emozionante. Ogni quartiere è pronto a ospitare eventi straordinari come il Christmas World nel cuore di Villa Borghese. Si tratta di una mostra esperienziale che comprende un museo all’aperto che riproduce le più belle città del mondo, così come una pista di pattinaggio, la casa di Babbo Natale e spettacoli in ogni momento della giornata. La magia del Natale può essere vissuta anche nel Giardino Botanico dove alberi decorati, una grande slitta con Babbo Natale e le classiche luci di Natale stupiscono i piccoli visitatori.

Per chi ama lo spirito della casa anche nei viaggi di Natale, nel magnifico Rione Monti, circondato dalla storia, si trova l’hotel Relais Monti. Da qui, scoprire la città eterna sarà semplicissimo: il Colosseo, i Fori Imperiali e altri siti archeologici sono proprio dietro l’angolo. Relais Monti offre suite urbane, con un’atmosfera tranquilla e uno stile chic.

VIA VENETO – L’Aleph Rome Hotel è un albergo 5 stelle lusso, situato nel cuore di Roma, in una traversa di via Veneto. Costruito negli anni ’30 come sede di una banca, l’edificio conserva gran parte dell’architettura originale, che riflette l’essenza dello stile dell’epoca.

L’hotel si trova a breve distanza da tutte le principali aree di interesse storico e commerciale di Roma, tra cui Via Veneto, la Crypta Balbi, il museo e la cripta dei Frati Cappucini, il Teatro dell’Opera, la Fontana di Trevi e Piazza di Spagna. L’hotel offre 88 camere e suite con ampie terrazze, quattro outlet per la ristorazione, inclusa una raffinata cigar lounge, un’esclusiva Spa in quello che era il caveau della banca  e una piscina panoramica con vista sulla città.

Aleph Rome Hotel stupisce i suoi ospiti con una stagione festiva all’insegna dell’allegria e del fantastico, declinata sul tema “Aleph in Wonderland”, che promette un vero e proprio tuffo nel mondo dell’impossibile, un invito a coltivare i propri sogni e a farsi guidare da un’insaziabile curiosità. Filosofia perfettamente in linea con il brand Curio Collection di cui l’albergo fa parte, promotore dello spirito BE CURIOUS. Questo tema vuole essere un invito ad avvicinarsi al mondo della fantasia e del sogno, per festeggiare in grande stile il momento più atteso dell’anno attraverso la magia dell’atmosfera natalizia.

La magia di fine anno si respira nelle proposte declinate ispirandosi ad Alice nel Paese delle meraviglie.

Ricco e prelibato il programma gastronomico.  Il 24 Dicembre andrà in scena la Cena della Vigilia allo Sky Blu Rooftop Restaurant, il “Christmas Dinner in Wonderland” @SkyBlu, con un menù a base di pesce, seguendo la più rigorosa tradizione. Si apre la serata con la Zeppola di astice con mozzarella di bufala su crema di patate affumicate e porro croccante, cui seguono i Bottoni di pasta ripieni con frutti di mare, spuma di alghe, pomodori semi dry per proseguire poi con il Trancio di baccala, cime di rapa e chips al sesamo nero. Conclude la serata un Millefoglie con cremoso al caramello, croccante di arachidi e salsa di fichi.

Il 25 dicembre inizia con lo speciale “Once upon a time” Breakfast, che prevede l’arrivo di Babbo Natale che scatterà mille foto con i bambini, e prosegue con il “Cinema in Wonderland” con la proiezione in una sala dedicata del magico cartone animato di Walt Disney “Alice nel Paese delle Meraviglie”, abbinato allo speciale “It’s always tea time” afternoontea.

Il tanto atteso Capodanno vedrà un duplice festeggiamento all’Aleph Rome Hotel. La sera del 31 Dicembre la lobby ospiterà il Dinner Wonderland Grand Gala @lobby, una cena declinata tra tradizione e sperimentazione, con piatti come i Gamberi rossi, spinaci, cavolfiore e caviale Asetra, il Risotto con astice, nduja Calabrese e crema di lattuga e la Spigola, ketchup al mandarino e acqua di rosa, o il Namelaka alla vaniglia, crema di castagna al rhum, Meringa.

Sempre la sera del 31 dicembre al ristorante 1930 andrà in scena de Le Petit Chef di Capodanno con un menu che prevede, tra l’altro, la Burrata di Andria con crumble salato, gelatina al pomodoro, datterini rossi, gialli confit e misticanza e il Risotto con astice, caviale oscietra, crema di salicornia e lime e che si conclude con lo Sformatino di cioccolato fondente con gelato alla vaniglia. E la portata speciale di Capodanno, il Filetto di manzo con foie gras, tartufo e variazione di ortaggi con salsa al vino rosso.

E a mezzanotte ci saranno gli immancabili Zampone e lenticchie, seguiti da brindisi di mezzanotte sotto le stelle nel rooftop, da dove si potrà godere del magnifico spettacolo dei tradizionali fuochi d’artificio con il “Countdown and Toast with the White Rabbit”.

LA COLLINA CHE DOMINA ROMA – Per festeggiare il periodo più suggestivo dell’anno il Rome Cavalieri Hotel (in cima alla verdeggiante collina di Monte Mario) ha scelto per questo 2022 un mood dove tradizione e innovazione si fondono mirabilmente, per offrire attimi indimenticabili che accompagnino il periodo delle prossime festività natalizie. In linea con le tendenze più attuali, le Festività del Rome Cavalieri raccontano il nostro bisogno di riconnetterci con la natura e la tradizione, e allo stesso tempo interpretano quella commistione tra digitale e fisico che permea le nostre vite, senza rinunciare alla sostenibilità, con un imperativo comune: aprirci al mondo ed esplorare nuove possibilità con ottimismo e curiosità, sul tema cromatico del dreaming blue, da sempre protagonista delle più belle fiabe invernali.

Viaggi di Natale all’interno dei piaceri. Il famoso Sunday Brunch del Rome Cavalieri prosegue il suo programma, alternando gli oramai famosi S’Brunch – realizzati in collaborazione con Slow Food Roma, agli appuntamenti tradizionali.  Il Brunch è un rito noto e consolidato, in cui ogni domenica l’Executive Chef Fabio Boschero, insieme al Team dell’Uliveto, propone un percorso gourmet che esalta il patrimonio culinario italiano, contaminato sapientemente da sapori e metodologie internazionali. Il centro benessere dell’albergo, il multi-premiato Cavalieri Grand Spa Club, offre un percorso perfetto di bellezza, un trattamento pensato per contrastare l’invecchiamento cutaneo: il Caviar Lifting And Firming Facial di La Prairie, che ridefinisce e rassoda la pelle, donando un immediato effetto liftante e una struttura cutanea liscia e satinata. Perle di Caviale unite a un massaggio viso e occhi infuso al Caviale, trasformano anche la pelle più spenta in un incarnato più raggiante e luminoso. Un rituale di bellezza collaudato ed estremamente efficace, che diventa oggi ancora più straordinario con l’introduzione nel protocollo del nuovo prodotto della famiglia Caviar di La Praire: il Caviar Infinite, presente nella linea Skin Caviar Harmony l’Extrait di La Prairie – elemento base che aiuta a ripristinare l’armonia della giovinezza

RIONE TREVI – A Roma, nel centralissimo Rione Trevi a cento metri dalla Fontana di Trevi e dal Quirinale, UMILTA’ 36 Luxury Hotel offre ai propri ospiti la calda atmosfera dei salotti romani dove l’accoglienza è un valore assoluto e rimanda all’intramontabile fascino della Dolce Vita, fatto di eleganza e leggerezza in ambienti raffinati e senza tempo rivisitati in chiave contemporanea, in un perfetto equilibrio giocato fra decorazione e minimalismo.

UMILTA’ 36 è un hotel 5 stelle lusso pensato per una clientela internazionale e cosmopolita e fa parte della catena SHEDIR Collection, che gestisce altre strutture alberghiere a Roma e a Capri. Il committente ha scelto l’interior contractor valtellinese basato a Postalesio Concreta per realizzare l’arredo delle 47 unità distribuite su quattro piani tra camere e suites e due piani di appartamenti con metrature importanti, tutte diverse tra loro.

Via dell’Umiltà, 36, 00187 Roma: l’indirizzo delle suite di lusso Umiltà 36. La struttura si colloca all’interno di un palazzo storico che aveva precedentemente ospitato uffici direzionali e spazi commerciali e che rivela il suo tratto elegante e maestoso fin dall’ingresso, dove un bellissimo portone in legno si apre in un alto androne con volta a botte.
Ristorante El Porteño Gourmet di ispirazione argentina al piano terra è gestito dagli ideatori del El Porteño di Milano. Aperto a settembre 2022, con i suoi 120 posti a sedere il ristorante accoglie gli ospiti sette giorni su sette, a pranzo e a cena in un ambiente raffinato e di grande personalità, dove la tradizione della migliore cucina argentina si accompagna alle atmosfere più autentiche di Buenos Aires. Data la sua posizione strategica nel cuore degli itinerari romani, il ristorante si propone come un indirizzo di riferimento per una clientela locale e internazionale.

PIAZZA DI SPAGNA – L’Hotel de la Ville – la più recente acquisizione del brand Rocco Forte nella capitale – è in assoluto la struttura più amata nella Città Eterna, seguito a ruota dall’iconica proprietà sorella Hotel De Russie, secondo la recente classifica di Travel + Leisure (e tra i primi 50 hotel mondiali secondo World’s Best).
 
La posizione inimitabile in cima a Piazza di Spagna, a pochi minuti a piedi dalle migliori boutique della capitale; l’elegante interior design concepito da Tommaso Ziffer insieme a Olga Polizzi – Director of Design di Rocco Forte Hotels – che combina opere d’arte, dettagli antichi e tessuti lussuosi; ma soprattutto la calorosa accoglienza riservata agli ospiti dal team dell’albergo hanno entusiasmato i lettori della prestigiosa testata di viaggi americana, che con un punteggio di 97.17 su 100 hanno imposto di diritto l’Hotel de la Ville a capo delle strutture capitoline, ma anche fra i primi 50 hotel a livello mondiale nella classifica World’s Best.
 

Al De La Ville di Roma, che si affaccia sulla scalinata di Trinità dei Monti, si degustano piatti firmati Fulvio Pierangelini, ci si gode il vivace Rooftop bar, il bistrò su via Sistina e la spa ispirata alla natura della Sicilia.


Fiore all’occhiello evidenziato nelle recensioni, le incredibili terrazze private disponibili in molte delle camere e suite dell’albergo, ma soprattutto quella di Cielo Terrace – il bar all’ultimo piano – definito “il miglior bar panoramico della città”.
Qui, a partire dall’estate 2022, è possibile scoprire CRUDO – il nuovo food concept studiato dal maestro della cucina italiana Fulvio Pierangelini che propone preparazioni estive e fresche, prevalentemente a base di pesce e carne al naturale combinati con frutta e verdure di stagione. Piatti intriganti e non convenzionali pensati per un aperitivo da condividere o per una cena “smart casual, da accompagnare con i signature cocktail ispirati alle antiche divinità romane, per concedersi un viaggio attraverso miti e leggende, profumi e sapori, riscoprendo il glorioso passato della Città Eterna.

Viaggi di Natale tra design e natura. L’Hotel Villa Pamphili sorge sul Parco di Villa Pamphili, il più grande parco di Roma con i suoi 180 ettari di verde, che ospita al suo interno edifici seicenteschi, fontane, cascate, laghi, percorsi running. Un vero e proprio punto di riferimento nel contesto metropolitano e dinamico della capitale, vicino ai quartieri di Trastevere e Testaccio.

IL DESIGN NEL PARCO – L’Hotel Villa Pamphili unisce bellezze architettoniche e naturali della Città Eterna.

Nella pace del Parco di Villa Pamphili alle porte della città, nasce un progetto nuovo, che guarda al futuro senza dimenticare le sue radici. Lo storico Hotel Villa Pamphili riapre vestito a nuovo, un rifugio a 4 stelle nel verde della Capitale.

Fresco, originale, rilassante, si è affidato ad APIR, azienda che dal 1918 è specializzata nei prodotti e accessori per l’hotel, per la realizzazione della segnaletica da interni e da esterno. Il risultato sono soluzioni creative caratterizzate da una sofisticata eleganza in perfetta armonia con lo stile e il design dell’ambiente della struttura alberghiera.

Negli ambienti dell’hotel Villa Pamphili sono stati inseriti gli accessori della Linea Frieda, marchiata APIR, caratterizzata da linee moderne che completando gli interni con geometria, linearità e rigore.
La ricerca costante sul prodotto e le sue applicazioni, l’evoluzione delle forme e delle finiture rappresenta un carattere distintivo di APIR, dando all’hotel Villa Pamphili un Total Look personalizzato. Ogni dettaglio di Villa Pamphili fa la differenza, garantendo all’ospite un’esperienza unica e accogliente.

ROOFTOP ALL’EUR – Roma permette anche vita all’aperto in pieno inverno. Divina Outdoor SPA Collection, la collezione di minipiscine da esterno firmata Novellini, eccellenza italiana e leader nel settore wellness, è protagonista del Rooftop panoramico The View dell’Hotel 4 stelle Pulitzer di Roma, parte del gruppo Planetaria Hotels: la struttura si trova alle porte del quartiere EUR e si propone come destinazione all’insegna del comfort e lontano dal caos tipico del centro città. 

Divina Outdoor SPA Collection protagonista della terrazza panoramica The View (in foto). La collezione di minipiscine e complementi outdoor completa il total look del suggestivo rooftop dell’Hotel Pulitzer di Roma.  

L’ampia terrazza di 85 mq è situata al quinto piano dell’hotel e funge da area relax con la vasca idromassaggio e il solarium affacciati sui tetti di Roma e da cui si può godere di suggestivi tramonti.

Il progetto della terrazza The View è stato curato dall’Arch. Sofia Gioia Vedani, CEO di Planetaria Hotels SPA, supportata dal suo team di architetti e designer, e comprende non solo la vasca Divina Outdoor Spa XXL ma anche una selezione di accessori e complementi a corredo: una chaise longue, una colonna doccia, oltre a alcuni tavoli bassi e tavolini a bordo vasca con porta salviette integrato. 

Per il progetto Novellini, inoltre, ha customizzato la minipiscina apportando una modifica tecnica che permette il riempimento automatico della vasca idromassaggio al fine di favorirne velocemente il ricambio d’acqua e la sanificazione per l’utilizzo sicuro da parte di diversi clienti. Infatti, il sistema di sanificazione Acqua Clean con Ozono e Ultravioletti di tipo C di cui è dotata la collezione di minipiscine, è in grado di eliminare istantaneamente virus, batteri e microorganismi resistenti al cloro.

Per il progetto è stato realizzato un total look sartoriale e curato nei minimi dettagli dove tutti gli elementi sono coordinati tra loro per forme, finiture e funzioni. Sia la vasca che gli arredi sono stati scelti nell’elegante finitura Warm Brown che si sposa perfettamente con l’ambiente essenziale, moderno e sofisticato del rooftop. 

Il rooftop diviene così il posto perfetto per una colazione con vista, un romantico aperitivo di coppia mentre ci si lascia coccolare dai rigeneranti getti idromassaggio Whirpool e il sistema di cromoterapia della vasca Divina Outdoor SPA o per una lezione di yoga all’aperto prima di un idromassaggio rilassante.  

Read in:

Picture of Christian D'Antonio

Christian D'Antonio

Christian D’Antonio (Salerno,1974) è direttore responsabile della testata online di lifestyle thewaymagazine.it. Iscritto all’albo dei giornalisti professionisti dal 2004, ha scritto due libri sulla musica pop, partecipato come speaker a eventi e convegni su argomenti di tendenza e luxury. Ha creato con The Way Magazine e il supporto del team di FD Media Group format di incontri pubblici su innovazione e design per la Milano Digital Week e la Milano Design Week. Ha curato per diversi anni eventi pubblici durante la Milano Music Week. È attualmente ospite tv nei talk show di Damiano Gallo di Discovery Italia. Ha curato per il quartiere NoLo a Milano rassegne di moda, arte e spettacolo dal 2017. In qualità di giudice, ha presenziato alle manifestazioni Sannolo Milano, Positive Business Awards, Accademia pizza doc, Cooking is real, Positano fashion day, Milan Legal Week.
Ti potrebbe interessare:

Johnny Lambs apre a Firenze

Johnny Lambs è giunto a una nuova tappa nel suo percorso di crescita. Dopo il successo del primo negozio a

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”