28 Aprile 2022

Il Dark Pop senza confini di Camlann e Computerbandit

Il duo elettronico da Jakarta e il solista dalla Germania illuminano la strada della tradizione Electro-Clash che si rinnova di continuo.

28 Aprile 2022

Il Dark Pop senza confini di Camlann e Computerbandit

Il duo elettronico da Jakarta e il solista dalla Germania illuminano la strada della tradizione Electro-Clash che si rinnova di continuo.

28 Aprile 2022

Il Dark Pop senza confini di Camlann e Computerbandit

Il duo elettronico da Jakarta e il solista dalla Germania illuminano la strada della tradizione Electro-Clash che si rinnova di continuo.

Da un capo all’altro del mondo il ripescaggio delle sonorità dark pop degli anni 80 è ormai un fenomeno globale. Tra i nomi più interessanti della scena indie elettronica i Camlann, indonesiani (in foto di apertura servizio), e il tedesco Computerbandit.

CAMLANN DA JAKARTA – Camlann è un duo Dark Disco/Dark Pop di Jakarta, Indonesia. Formatasi all’inizio del 2019, la band è ora composta da Ony Godfrey alla voce (18) e Fauzan Pratama al sintetizzatore (17).

Partiti dalla darkwave con due album che sono stati fortemente influenzati da artisti per lo più trad-goth come Xmal Deutschland, Clan of Xymox e Siouxsie and the Banshees, senza il bassista Bayu Triyudanto, ora Godfrey e Pratama sono un duo che si ispira all’elettronica di fine anni 70 reimmaginando elementi darkwave moderni. La loro hit di nicchia “Charming Deceiver” è un perfetto esempio delle influenze che spaziano fino ai miti degli anni Ottanta Saâda Bonaire, Kraftwerk e Depeche Mode.

Il loro album di debutto, The Forgotten Lost Fragments, è stato pubblicato il 20 luglio 2020. Meno di un anno dopo, il 21 maggio 2021 è stato pubblicato il loro secondo album Circa 1983. Stand-alone sono stati invece i singoli “Midnight Euphoria” e “Charming Deceiver”, che anticipano il prossimo terzo album intitolato “Train to 86th Street” che uscirà il 6 maggio 2022 sia in formato digitale che fisico.

“Lose Control” nuovo singolo di Computerbandit ha un’immagine retro sul suo profilo Instagram: una ripresa VHS di una vecchia musicassetta, perfettamente in tema con il sound dell’artista tedesco.

COMPUTERBANDIT DALLA GERMANIA – Seguendo le tracce dei mitici computer rockers che hanno fatto grande il sound tedesco in decenni di elettronica, Computerbandit è un artista e un appassionato di sintetizzatori dalla Germania. Le sue produzioni contengono influenze da Synthwave ed Electroclash e dipingono nuovi paesaggi sonori con il fascino degli anni ’80. Come un bandito, senza regole, mascherato dalla sua musica, che lascia spazio alle interpretazioni. Recentemente l’artista da noi scoperto ha scritto sul suo profilo social: “Quando ho iniziato Computerbandit 2 anni fa non mi sarei mai aspettato di ricevere un così grande incoraggiamento. È incredibile, oltre 500.000 streams in tutto il mondo sono il motivo per cui continuo a lavorare con ancora più gioia ogni settimana e ogni mese”.

Read in:

English English Italian Italian
Christian D'Antonio

Christian D'Antonio

Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?