22 Agosto 2022

Radicepura, ospitalità e natura ai piedi dell’Etna

Un parco botanico siciliano dove eleganza antica, accoglienza contemporanea ed eventi fanno sognare i visitatori.

22 Agosto 2022

Radicepura, ospitalità e natura ai piedi dell’Etna

Un parco botanico siciliano dove eleganza antica, accoglienza contemporanea ed eventi fanno sognare i visitatori.

22 Agosto 2022

Radicepura, ospitalità e natura ai piedi dell’Etna

Un parco botanico siciliano dove eleganza antica, accoglienza contemporanea ed eventi fanno sognare i visitatori.

C’è un luogo a Catania, ai piedi dell’Etna, dove la natura e l’ospitalità assicurano a turisti e visitatori il meglio dell’essenza di questo luogo di Sicilia. Si trova a Giarre e si chiama Radicepura: prima di tutto si tratta di una Fondazione, che intende diffondere un manifesto green della contemporaneità ed essere istanza etica ed artistica di una nobile e culturale valorizzazione del territorio. Un parco botanico che intende esaltare la natura come motore di sviluppo del mondo intero attraverso iniziative, eventi, suggestioni culturali che veicolino messaggi sostenibili e universali.  

Il Festival, organizzato dalla Fondazione Radicepura, nasce nel 2017 con l’obiettivo di valorizzare la natura, come motore di sviluppo del mondo intero, attraverso iniziative, eventi e linguaggi culturali: dalla musica alle installazioni artistiche, dalla botanica ai percorsi enogastronomici.

Recentemente è stata indetta la “call for ideas” (scade il 14 novembre 2022) per la quarta edizione del Radicepura Garden Festival, primo evento internazionale dedicato al garden design e all’architettura del paesaggio del Mediterraneo che coinvolge grandi protagonisti del paesaggismo, dell’arte e dell’architettura, giovani designer, studiosi, istituzioni, imprese. Il cuore del Festival è la celebrazione del giardino, non solo nella sua valenza estetico-culturale, ma anche per il suo ruolo di luogo ideale per fermare lo sguardo sulle bellezze, in questo caso, della Regione siciliana.

Il Festival è biennale e si svolge per 6 mesi all’interno del parco botanico Radicepura dove Il Cavaliere Venerando Faro (Founder del vivaio Piante Faro) mette in risalto la sua storica esperienza nel florovivaismo internazionale, riversando la sua passione in 5 ettari di terreno, Incastonato tra l’Etna e il Mar Jonio, con 3000 specie di piante per un totale di 7000 varietà creando un vero e proprio archivio vivente di sperimentazione e formazione.

Il luogo col tempo è diventato un punto di riferimento per il turismo congressuale e un centro di eccellenza per ricercatori, paesaggisti, operatori del verde e appassionati della natura e delle sue creazioni.

Un luogo unico suddiviso in spazi diversi, pensati per ospitare convention aziendali, educational botanici, itinerari, studio della flora mediterranea e ogni desiderio e necessità con la massima funzionalità e una bellezza sempre nuova.

Uno spazio polifunzionale incastonato tra l’Etna e il Mar Jonio, dove è possibile rivivere le tradizioni più autentiche della Sicilia, stando immersi fra la purezza e l’incanto della natura.
Installazione di Clive Nichols per Radicepura Festival.

Fotoservizio di Radicepura a cura di Alfio Garozzo. Foto di apertura di Glauco Canalis.

Read in:

English English Italian Italian
Ti potrebbe interessare:

K-Array arriva da Piaca&Partners

K-ARRAY | Unique Audio Solutions approda a Milano in Zona Brera in Pianca&Partners spazio dedicato ad architetti, interior designer e

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?