6 Febbraio 2023

Ai Grammy 2023 i 50 anni dell’hip hop e il record di Beyoncé

La cantante a quota 30 statuette vinte arriva in ritardo. Il premio a Nile Rodgers, la performance di Sam Smith introdotta da Madonna. Le lacrime di Harry Styles.

6 Febbraio 2023

Ai Grammy 2023 i 50 anni dell’hip hop e il record di Beyoncé

La cantante a quota 30 statuette vinte arriva in ritardo. Il premio a Nile Rodgers, la performance di Sam Smith introdotta da Madonna. Le lacrime di Harry Styles.

6 Febbraio 2023

Ai Grammy 2023 i 50 anni dell’hip hop e il record di Beyoncé

La cantante a quota 30 statuette vinte arriva in ritardo. Il premio a Nile Rodgers, la performance di Sam Smith introdotta da Madonna. Le lacrime di Harry Styles.

Una grande celebrazione per i 50 anni del genere Hip Hop, che oggi domina le classifiche mondiali, ha lasciato il segno nell’edizione 2023 dei Grammy Awards. La cerimonia della 65esima edizione dei premi della Recording Academy americana, che si è svolta alla Crypto.com Arena di Los Angeles (ex Staples Center) presentata da  Trevor Noah, ha visto schierati per l’anniversario Big BoiBusta Rhymes with Spliff StarDe La SoulDJ DramaDJ Jazzy JeffMissy ElliottFutureGloRillaGrandmaster FlashGrandmaster Mele Mel & Scorpio/Ethiopian KingIce-TLil BabyLil WayneThe LoxMethod ManNellyPublic EnemyQueen LatifahRahiemRakimRUN-DMCSalt-N-Pepa and SpinderellaScarfaceSwizz Beatz, and Too $hortLL COOL J ha avuto l’onore di presentare la sezione dello spettacolo dedicando la sua performance al genere che ha reso grandi molti artisti americani.

L’edizione dei Grammy 2023 era stata preceduta da ansie, visto che il programma televisivo dell’anno scorso aveva racimolato solo 8 milioni di spettatori. Madonna, di nuovo nelle headlines questo mese per aver annunciato il suo Celebration Tour da luglio, è stata chiamata per introdurre Sam Smith e Kim Petras. Il duo si è esibito in una versione “satanica” del premiato singolo “Unholy”. La reazione di molti spettatori online è stata immediata, ma ha assicurato un trending topic sui social media.

Un po’ di dramma non guasta in una serata di questo genere. Harry Styles è scoppiato in lacrime all’annuncio della vincita nella categoria “Album dell’anno”.

Beyoncé, che è entrata nella storia per essere la cantante con maggior numero di vittorie ai Grammy (30, in una sola serata era nominata in 9 categorie), non si è presentata alla prima premiazione a lei attribuita nello show. La sua canzone “Cuff It”, che è diventata un ballo virale su TikTok durante l’estate, ha vinto la migliore canzone R&B. Ha vinto due premi alla cerimonia di preshow con “Renaissance” che ha vinto il miglior album dance, Dal palco è stato chiamato Nile Rodgers, produttore di “Cuff It”, a cui è stato dedicato un premio alla carriera. Ha dovuto ritirare lui il premio per la cantante, che poi si è manifestata tardi (“era bloccata nel traffico”, si è detto) e visibilmente commossa ha ringraziato la queer community e il suo celebre zio Jonny che l’ha iniziata alla dance music.

La personalità musicale che ha collezionato più Grammy in assoluto resta Georg Solti, un direttore d’orchestra che è a quota 31 premi.

LISTA DEI PREMI GRAMMY 2023

Album of the Year: Harry Styles – Harry’s House

Record of the Year: Lizzo – About Damn Time

Song of the Year:  Bonnie Raitt – Just Like That

 Best New Artist: Samara Joy

Best Pop Solo Performance: Adele – Easy on Me

Best Pop Duo/Group Performance:  Sam Smith & Kim Petras – Unholy

Best Pop Vocal Album:  Harry Styles – Harry’s House  

Best Dance/Electronic Recording: Beyoncé – Break My Soul

Best Dance/Electronic Music Album: Beyoncé – Renaissance

 Best Rock Performance: Brandi Carlile – Broken Horses

Best Rock Song: Brandi Carlile – Broken Horses  

Queen has been crowned: Beyonce broke the record for most Grammy Awards of all-time with 32

Queen has been crowned: Beyonce broke the record for most Grammy Awards of all-time with 32

 Best Traditional R&B Performance: Beyoncé – Plastic Off the Sofa

Best R&B Song: Beyoncé – Cuff It

 Best Progressive R&B Album: Steve Lacy – Gemini Rights

Best Rap Song:  Kendrick Lamar – The Heart Part 5

Best Rap Album:  Kendrick Lamar – Mr. Morale & the Big Steppers

Best Country Solo Performance: Willie Nelson – Live Forever

Best Country Album:  Willie Nelson – A Beautiful Time

Best Jazz Vocal Album:  Samara Joy – Linger Awhile

Best Música Urbana Album: Bad Bunny – Un Verano Sin Ti

Best Americana Performance:  Bonnie Raitt – Made Up Mind

 Best American Roots Song: Bonnie Raitt – Just Like That

Album of the Year: Harry Styles – Harry’s House

Record of the Year: Lizzo – About Damn Time

Song of the Year:  Bonnie Raitt – Just Like That

 Best New Artist: Samara Joy

Best Pop Solo Performance: Adele – Easy on Me

Best Pop Duo/Group Performance:  Sam Smith & Kim Petras – Unholy

Best Pop Vocal Album:  Harry Styles – Harry’s House  

Best Dance/Electronic Recording: Beyoncé – Break My Soul

Best Dance/Electronic Music Album: Beyoncé – Renaissance

 Best Rock Performance: Brandi Carlile – Broken Horses

Best Rock Song: Brandi Carlile – Broken Horses  

Queen has been crowned: Beyonce broke the record for most Grammy Awards of all-time with 32

Queen has been crowned: Beyonce broke the record for most Grammy Awards of all-time with 32

 Best Traditional R&B Performance: Beyoncé – Plastic Off the Sofa

Best R&B Song: Beyoncé – Cuff It

 Best Progressive R&B Album: Steve Lacy – Gemini Rights

Best Rap Song:  Kendrick Lamar – The Heart Part 5

Best Rap Album:  Kendrick Lamar – Mr. Morale & the Big Steppers

Best Country Solo Performance: Willie Nelson – Live Forever

Best Country Album:  Willie Nelson – A Beautiful Time

Best Jazz Vocal Album:  Samara Joy – Linger Awhile

Best Música Urbana Album: Bad Bunny – Un Verano Sin Ti

Best Americana Performance:  Bonnie Raitt – Made Up Mind

 Best American Roots Song: Bonnie Raitt – Just Like That

Read in:

Ti potrebbe interessare:

Gioielli per Natale 2022

Gioielli per Natale, un must consolidato che però pone sempre l’interrogativo della scelta. Un modo per conoscere nuove tendenze e

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”