17 Gennaio 2023

Sculture aeree di luce: completano gli edifici storici

Lonneke Gordijn e Ralph Nauta di Studio Drift lavorano con 60 persone per aumentare la realtà, già magnificente, di monumenti incompiuti. La luce crea bellissima illusione.

17 Gennaio 2023

Sculture aeree di luce: completano gli edifici storici

Lonneke Gordijn e Ralph Nauta di Studio Drift lavorano con 60 persone per aumentare la realtà, già magnificente, di monumenti incompiuti. La luce crea bellissima illusione.

17 Gennaio 2023

Sculture aeree di luce: completano gli edifici storici

Lonneke Gordijn e Ralph Nauta di Studio Drift lavorano con 60 persone per aumentare la realtà, già magnificente, di monumenti incompiuti. La luce crea bellissima illusione.

Completare con proiezioni luminose monumenti iconici ed edifici lasciati incompiuti o in rovina che diventano una scenografia luminosa, sullo sfondo del cielo blu. Tutto ciò è possibile grazie a piccoli droni luminosi che disegnano l’invisibile, in opere tra arte e tecnologia, storia e futuro. Lonneke Gordijn e da Ralph Nauta di Studio Drift chiamano le loro installazioni “sculture aeree” e le creano insieme a un team di oltre 60 persone.
Gli artisti hanno operato in varie città europee e italiane.
Il colosseo e la Sagrada Familia ritrovano la loro monumentalità. Studio DRIFT ha lasciato il segno anche a Venezia: la Chiesa di San Lorenzo ha ospitato la loro prima performance di droni al coperto, compiuta in occasione della Biennale Arte 2022.

La Sagrada Familia è un’opera architettonica il cui principale autore è Antoni Gaudí, che nel 1883 subentrò ai lavori di costruzione. Oggi Studio Drift la immagina così con le punte di sculture aeree.

Nel 2019, in occasione del Liberation Day in Olanda, l’opera “Franchise Freedom” ha il illuminato il cielo notturno sopra il fiume Maas, a Rotterdam. Tante luci singole si muovono insieme nella stessa direzione, sottolineando l’importanza di principi fondamentali dell’umanità, salute e libertà, cooperazione È stata creata per omaggiare tutti quei professionisti che durante la pandemia hanno lavorano duro per salvaguardare la nostra salute.

Breaking Waves ad Amburgo, in Germania. Il duo di artisti DRIFT ha creato un’opera d’arte appositamente per l’Elbphilharmonie. Hanno immerso l’angolo occidentale dell’edificio in uno spettacolo di luci a forma di onde. Centinaia di droni hanno ballato sul secondo movimento del Concerto per pianoforte di Thomas Adès, già eseguito al concerto per il quinto anniversario dell’Elbphilharmonie l’11 gennaio 2022; “Breaking Waves” era originariamente previsto per questa occasione.

Tra le istallazioni luminose “Breaking Waves” è una delle più spettacolari. Il 28 aprile 2022, tramite quest’opera, gli artisti hanno illuminato l’Elbphilharmonie di Amburgo in occasione del suo quinto anniversario: 300 droni di luce hanno danzato intorno all’edificio, creando un’istallazione cinetica che ha incantato i visitatori.
L’obiettivo di questa tecnologia non è solo artistico: è un modo sostenibile di visualizzare i progetti architettonici a grandezza naturale, vedere come gli edifici in costruzione cambieranno il tessuto di una città e impatteranno sul paesaggio urbano.

Gli artisti olandesi hanno fondato lo studio DRIFT nel 2009, uno studio creativo che ospita un team di 64 persone e produce sculture, performance e installazioni esperienziali dal forte impatto emotivo.
DRIFT utilizza la sua tecnologia di droni dal 2020 portando un cambiamento radicale nel mondo dell’architettura. Il loro focus è la creazione di installazioni multidisciplinari e interattive oltre che di film, sculture e oggetti. Le loro opere sono magie hi-tech ispirate alla fantascienza e ad immagini poetiche.


Una delle missioni principali di Gordijn e Nauta è portare la propria arte negli spazi pubblici dove gli spettatori possono sperimentare la potenza del’unione tra arte e luce.
“Un grande edificio può cambiare radicalmente il paesaggio di una città. Possiamo aiutare a visualizzare l’impatto di come una nuova struttura può arricchire un paesaggio urbano o visualizzare come una società del passato avrebbe potuto riflettere su di esso”, condivide l’artista Ralph Nauta.

Nella foto di apertura servizio, il Colosseo a Roma. Tutte le imagini di Studio Drift.

Testo a cura di Martina Michelotti

Read in:

admin

admin

Siamo una testata giornalistica di lifestyle maschile e femminile. Ci rivolgiamo a persone interessate alle novità anche di lusso, non solo di prodotto ma anche di tendenza e lifestyle. La nostra mission: celebrare l’ambizione puntando all’eleganza dei potenziali lettori “Millennial” (età 18-34).
Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”